Press

GP VALENCIA

HDR HEIDRUN-SPEED UP RACING TEAM: RACE

QUARTARARO SALUTA IL TEAM CON UNA FANTASTICA RIMONTA IN UN COMPLICATO GP DI VALENCIA

All’ultima gara della stagione 2018, Fabio Quartararo saluta il team HDR heidrun-Speed Up con una fantastica rimonta confermando la decima posizione nella classifica finale del Campionato Mondiale Moto2.
A pochi secondi dal warm up lap, un imprevisto durante l’accensione della moto costringe Fabio a lasciare la nona posizione in griglia ed iniziare così la gara dall’ultima posizione. I semafori si spengono, Fabio fa un’ottima partenza e alla fine del primo giro è già dodicesimo. Moltissime le cadute nel corso della gara a causa dell’asfalto scivoloso per la pioggia scesa nei primi giri, ma Quartararo non sbaglia e lotta fino all’ultimo giro tagliando il traguardo del Ricardo Tormo in sesta posizione.
Purtroppo il giovane Marcon scivola alla curva tre del settimo giro della competizione. Un weekend difficile per Tommaso che ha dovuto affrontare il suo primo Gran Premio del Campionato Mondiale sotto la pioggia dimostrando grande impegno e dedizione.

FABIO QUARTARARO#20 – 6°

“La gara è stata abbastanza difficile perché son partito ultimo, ma alla fine son riuscito a partire molto bene e a superare parecchi piloti nel primo giro. Son riusciti a finire sesti la gara ed è stato il miglior risultato che potevamo ottenere perché non avevamo il potenziale per lottare più avanti. Abbiamo chiuso il campionato di Moto2 abbastanza bene e per questo voglio ringraziare tutto il team per questo anno difficile insieme e per i traguardi raggiunti, grazie davvero!”

TOMMASO MARCON#70– non classificato

“È stata una gara davvero molto difficile perché con la pista bagnata c’era davvero poco grip. Proprio per questo motivo dopo neanche metà gara son caduto alla curva tre. Ringrazio davvero molto il team per l’opportunità datami in questo weekend e per il lavoro svolto insieme”.

17 novembre 2018

HDR HEIDRUN-SPEED UP RACING TEAM: QUALIFYING

TERZA E NONA FILA PER I PILOTI HDR HEIDRUN-SPEED UP AL GRAN PREMIO MOTUL DE LA COMUNITAT VALENCIANA

I due piloti del team HDR Heidrun-Speed Up, Fabio Quartararo e Tommaso Marcon, hanno ottenuto rispettivamente il nono e ventisettesimo tempo delle qualifiche di oggi. Nella gara di domani, che chiude il Campionato Mondiale 2018, i portacolori del team partiranno dalla terza e nona fila della griglia di partenza.
Anche le ultime di libere son state condizionate dalla pioggia, mentre nel pomeriggio le qualifiche si sono svolte su pista asciutta con dei tratti bagnati.
Quartararo ed il suo staff hanno trovato due buone soluzioni di setting che hanno permesso al pilota francese d’aver un buon ritmo gara sia con asciutto che bagnato.
Svolta positiva per il neo pilota HDR heidrun-Speed Up Tommaso Marcon. Nel terzo turno di libere scivola al primo giro e si vede costretto ai box per la prima parte della prova, ma al ritorno in pista riesce ad accorciare il gap migliorando il feeling con la Speed Up. I progressi di Marcon continuano in qualifica dove, determinato, ottiene il ventisettesimo tempo all’ultimo giro della prova.

FABIO QUARTARARO#20 – 9° in 1’36.396

“Una giornata un po’ strana, soprattutto per le condizioni della pista. Questa mattina abbiamo girato con pista bagnata e nel pomeriggio la pista era asciutta ma non del tutto perché alcune parti erano ancora bagnate. Domani a quanto pare pioverà e quindi dovremmo adattarci alla situazione. Le sessioni sotto la pioggia sono andate abbastanza bene, il feeling era buono e quindi cercheremo di fare la gara al meglio come sempre facciamo!”

TOMMASO MARCON#70–27° in 1’37.483

“La qualifica di oggi è andata bene. È stato il primo turno asciutto del weekend e con questa moto che comunque presenta delle diversità dalla Speed Up che sono abituato a guidare nel CEV. Il gap non è così male, abbiamo migliorato davvero molto dalle tre prove di libere e son certo che con qualche giro in più potevamo continuare a migliorare. Ringrazio il mio staff per l’ottimo lavoro che stiamo svolgendo insieme, son davvero felice d’essere qui!”

16 novembre 2018

HDR HEIDRUN-SPEED UP RACING TEAM: PRACTICE

PRIME PROVE LIBERE CONDIZIONATE DALLA PIOGGIA, MA QUARTARARO HA UN BUON PASSO

I piloti HDR heidrun-Speed Up hanno appena concluso il primo giorno di prove libere al circuito Ricardo Tormo di Valencia. Come da pronostico, la pioggia non ha dato tregua nemmeno per un secondo durante le due sessioni di prove libere del Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, ma Quartararo non demorde e chiude il venerdì valenciano in top ten. Il giovane francese inizia il weekend con il piede giusto e in fp2 lotta tra i primi per la maggior parte del tempo dimostrando un ottimo passo gara anche sotto la pioggia.
Debutto in questo ultimo Gran Premio della stagione 2018 per Tommaso Marcon, pilota di anni 18 alla guida di una Speed Up nel CEV classe Moto2. Alla sua prima gara nel Campionato Mondiale, Marcon si posiziona trentaduesimo a fine giornata rallentato dalla pioggia ed il poco feeling con la moto su pista bagnata.

FABIO QUARTARARO#20 – 10° in 1’48.432

“È stato un giorno abbastanza positivo. Abbiamo un buon feeling con la moto sul bagnato ma dobbiamo migliorare su alcuni punti per essere più veloci. Molto probabilmente domani non pioverà e quindi dovremo da subito lavorare sul setting e adattarci velocemente alle diverse condizioni della pista”

TOMMASO MARCON#70–32° in 1’53.529

“Una prima giornata emozionante per il mio debutto al mondiale. Mi dispiace un po’ per il meteo che complica la situazione, soprattutto perché con l’acqua manco d’esperienza, ma ce la metterò tutta per godermi questa opportunità. Ci son stati dei miglioramenti continui in entrambe le prove ma proprio mentre stavo segnando il mio miglior tempo della giornata ho perso il controllo della moto e son caduto”.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241