Press

GP TERUEL 2020

LIGHTECH SPEED UP

GARA: INCREDIBILE SECONDO POSTO PER DIGGIA NEL GRAN PREMIO DE TERUEL. QUINTO NAVARRO

La seconda gara, in un doppio incontro al Motorland Aragón, Alcañiz, ha regalato emozioni, fiato sospeso e trionfi. Il Team LighTech Speed Up chiude il dodicesimo appuntamento del campionato 2020 con un altro podio di Fabio Di Giannantonio, secondo al traguardo ed il quinto posto di Jorge Navarro.  

La Gara: Buona la partenza di Fabio che da p4 si porta in p2 alle spalle di Lowes dopo poche curve. Da lì, con un ritmo veloce e stabile e con tantissima tenacia Diggia termina i 21 giri della gara con un meritatissimo secondo posto del podio del Gran Premio de Teruel.

La partenza gioca un brutto scherzo a Navarro che dalla seconda posizione si ritrova al decimo posto. Al secondo giro Jorge finisce all’ultimo posto del gruppo in cui si trova fino a quando riesce a trovare stabilità iniziando così la sua rimonta. Da p15 recupera ben dieci posizioni tagliando il traguardo al quinto posto.

FABIO DI GIANNANTONIO #21 – 2°
“Direi che ci siamo rifatti di domenica scorsa! Abbiamo fatto un gran bel weekend dove in realtà con l’arrivo della gomma più morbida dietro abbiamo faticato un po’, ma alla fine abbiamo migliorato sempre e siamo stati sempre veloci. In gara ho commesso soltanto un piccolo errore all’inizio ma che non ha pregiudicato niente. Sam oggi aveva sicuramente qualcosa in più, ma pure il mio passo era molto buono fino a fine gara. Quindi bene, contentissimo e contento anche dei ragazzi che stanno lavorando da Dio. E adesso tutto su Valencia che vogliamo vincere!”.
JORGE NAVARRO #9 – 5°
La verità è che mi dispiace molto non aver lottato per il podio perché mi sentivo veloce e forte durante tutto il weekend, ma in partenza e poi al secondo giro ho perso tutte le possibilità. Quando son riuscito a trovare il mio ritmo gara ho cominciato a recuperare posizioni fino a p5. Una domenica sicuramente dolce amara perché abbiamo lavorato bene, le sensazioni erano buone ma il risultato non è stato quello che ci aspettavamo. Continueremo a lavorare in questo modo, mancano ancora tre gare in cui possiamo fare bene!”.

QUALIFICHE: PRIMA E SECONDA FILA PER IL LIGHTECH SPEED UP TEAM

I piloti del Lightech Speed Up team Jorge Navarro e Fabio Di Giannantonio chiudono le qualifiche al Motorland Aragon rispettivamente con il secondo e quarto posto.

Entrambe le squadre decidono di sfruttare la terza sessione di libere per provare il passo gara con gomme usate ed entrambi ottengono l’accesso diretto alle Q2 grazie ai tempi ottenuti nella seconda prova del venerdì.

Prima fila quindi per Navarro, la terza della stagione per il valenciano che, sebbene la caduta all’ultimo giro, porta a termine un’ottima qualifica.

Per soli 0.009 millesimi Diggia sfiora la prima fila, aggiudicandosi la prima casella della seconda fila della griglia di partenza con il crono di 1’51.720.

La gara Moto2 sarà in diretta domani eccezionalmente alle ore 14.30 CET.

JORGE NAVARRO #9 – 2° in 1’51.512
Una giornata molto positiva. Nel turno di questa mattina abbiamo girato con la gomma usata lavorando in vista gara con un ritmo molto buono. In qualifica mi sentivo bene, pensavo di poter lottare per la pole, ma son caduto mentre cercavo il mio giro più veloce. Nessun rimpianto, sono contento del feeling e della prima fila. Siamo pronti per la gara!”.
FABIO DI GIANNANTONIO #21 – 4° in 1’51.720
“Contento del risultato di oggi, un po’ meno di come abbiamo affrontato le FP3 e la qualifica perché secondo me avremmo dovuto mettere la gomma morbida questa mattina, col senno di poi. E in qualifica non ho mai fatto un giro perfetto, quindi contento a metà perché siamo vicini ai primi, però si poteva fare di più. Domani abbiamo sicuramente margine per migliorare, sarà importante partire bene e stare con il gruppo di testa!”.

PROVE LIBERE: SECONDO E QUARTO POSTO PER NAVARRO E DIGGIA NELLA PRIMA GIORNATA DEL GRAN PREMIO DE TERUEL

Al Motorland Aragón è iniziato quest’oggi il dodicesimo appuntamento del Campionato Mondiale Moto2 2020.

Altro cambio di livrea per le moto Speed Up che nel Gran Premio de Teruel scendono in pista con lo scintillante colore giallo in rappresentanza di LighTech, azienda sponsor e partner Speed Up da anni.

Una giornata di duro lavoro per le squadre del Lightech Speed Up team, entrambe in cerca di riscatto in questo weekend in terra spagnola.

Con il secondo miglior tempo del venerdì, Jorge Navarro dimostra velocità e buon ritmo in pista. Una piccola caduta nelle FP1 frena un po’ il numero nove che finisce la prima prova in ottava posizione in 1’53.300 a +0.677 decimi dal primo. Dopo qualche piccola modifica al setting, Navarro migliora di gran lunga il suo lap time nella sessione del pomeriggio abbassando il crono a 1’51.978, a soli +0.058 concludendo una giornata molto positiva.

Al quarto posto della classifica combinata delle sessioni di prova si piazza Diggia con il tempo di 1’52.209, +0.289 dal primo. Buona la prima giornata del numero ventuno del team che riconferma l’ottimo feeling della scorsa settimana al Motorland Aragón.

JORGE NAVARRO #9 – 2° in 1’51.978
Oggi sono molto contento, credo sia stata una giornata super positiva nonostante la caduta di questa mattina. Sono uscito in pista forse con troppa voglia e ho commesso un errore, ma ad ogni modo poi siamo riusciti a completare il lavoro che avevamo programmato. Abbiamo fatto un passo in avanti con la messa a punto della moto, le mie sensazioni sono migliorate in Fp2 e quindi niente, contento e con molta di continuare a lavorare”.
FABIO DI GIANNANTONIO #21 – 4° in 1’52.209
“Siamo partiti bene con la buona base su cui abbiamo lavorato la settimana scorsa e siamo stati subito veloci questa mattina. Nel pomeriggio abbiamo messo la morbida ma non sono riuscito a sfruttarla perché venivo dalla dura e usata e quindi c’ho messo qualche giro per adattarmi. Però siamo stati veloci, abbiamo migliorato ancora con una decina di giri sulle gomme e quindi positivo. Dobbiamo lavorare un po’ per migliorare il grip, ma direi che ci siamo!”

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241