Press

GP SPAGNA

6 maggio 2018

Moto2- BETA TOOLS-SPEED UP RACING TEAM: GARA

FABIO QUARTARARO CHIUDE LA TOP TEN DOPO UNA GRANDE RIMONTA AL GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA

Il giovane Quartararo porta la sua Speed Up SF18 a punti nella prima gara in Europa del Campionato Moto2 2018.

La sfida per la gara di oggi partiva in salita dopo la difficile qualifica di ieri che ha visto il pilota francese segnare il diciottesimo tempo. Nonostante la posizione in griglia svantaggiata, Quartararo gioca in rimonta sin da subito guadagnando posizioni giro dopo giro. Determinato a raggiungere la zona punti, continua la risalita fino all’ultimo giro concludendo la gara in decima posizione.

Dall’altra parte del box, Danny Kent partito dalla p11 sfortunatamente cade alla prima curva dell’undicesimo giro. Sebbene il feeling con la moto nelle prove precedenti fosse molto buono, dei problemi con il cambio riscontrati durante il warm up non gli hanno permesso di portare a termine una buona prestazione in gara.

FABIO QUARTARARO#20 – 10°

“Sono contento della prestazione di oggi e dei miglioramenti che stiamo facendo da inizio stagione. Dobbiamo lavorare sulla guida, già lo stiamo facendo ma non siamo ancora soddisfatti. Sto migliorando la partenza ed i primi giri che credo sia fondamentale. Al prossimo Gran Premio di Francia a Le Mans voglio dare il massimo, il Gran Premio di casa è sempre una grande emozione!”

DANNY KENT#52– non classificato
“Ovviamente non sono contento del risultato di questo weekend. Avevamo mostrato un buon potenziale durante il fine settimana ed avevo un buon feeling con la moto. Sfortunatamente, dal warm-up ho riscontrato qualche problema a cambiare marcia che ho continuato ad avere anche in gara. Chiedo scusa al mio team, meritiamo risultati migliori di quelli che stiamo ottenendo in questo momento ma dobbiamo crederci, lavorare sodo ed i risultati arriveranno”.

 

5 maggio 2018

Moto2- BETA TOOLS-SPEED UP RACING TEAM: QUALIFICHE

QUARTA E SESTA FILA PER DANNY KENT E FABIO QUARTARARO AL GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA

I due piloti del team Beta Tools-Speed Up Racing partiranno dalla quarta e sesta fila nel Gran Premio Red Bull de España che si disputerà domani alle 12.20 sul circuito di Jerez de la Frontera.

Nelle FP3 disputate al mattino, Danny Kent si posiziona decimo in 1’42,687, mentre Quartararo raggiunge la sedicesima posizione in 1’42.860 concentrandosi principalmente sul passo gara.

Nel pomeriggio la temperatura si è alzata cambiando le condizioni della pista. Dopo alcune modifiche di settaggio apportate nella parte iniziale del turno, a dieci minuti dalla fine i due piloti escono in pista con la gomma nuova alla ricerca del giro veloce. Danny Kent segna l’undicesimo tempo in 1’42.480, a soli 5 decimi dal primo. Il giovane francese, bloccato dal traffico in pista, si qualifica diciottesimo con il tempo ottenuto al settimo giro della qualifica, 1’42.797.

DANNY KENT#52– 11° in 1’42.480
“Sono contento delle qualifiche, p11 non è il massimo, ma siamo a solo un decimo dalla p4 e a 5 dal primo! I tempi qui sono molto vicini, il team ha fatto un buon lavoro e ora mi sento meglio con la moto. Domani è importante iniziare bene per ottenere un buon risultato, mi sento fiducioso!”

FABIO QUARTARARO#20 – 18° in 1’42.797

“Non sono molto soddisfatto della posizione in griglia, ma abbiamo un buon passo gara e per questo restiamo fiduciosi per domani. Purtroppo non siamo riusciti a sfruttare gli ultimi minuti delle qualifiche con la gomma nuova, troppo traffico in pista. Ultime modifiche nel warm up di domani e poi saremo pronti a lottare!”

 

4 maggio 2018

Moto2- BETA TOOLS-SPEED UP RACING TEAM: PRIME PROVE LIBERE DEL GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA

La prima giornata di prove libere a Jerez de la Frontera ha segnato l’esordio europeo della Moto2 2018 dopo la prima corsa in Qatar e le due tappe americane in Argentina e Texas.

Al termine delle due sessioni di prove libere del Gran Premio Red Bull de España i due piloti del Beta Tools-Speed Up Racing Team si sono classificati al tredicesimo (Fabio Quartararo#20) e al quindicesimo (Danny Kent#52) posto.

Nella prima sessione del mattino, Kent aveva chiuso i 45 minuti di FP1 in dodicesima posizione, con Quartararo ventiduesimo.

Nel pomeriggio entrambi i piloti sono riusciti a migliorare le loro prestazioni dopo il lavoro svolto con il proprio staff tecnico. Resta ancora la terza ed ultima sessione di prove prima delle qualifiche di domani per migliorare il setup delle Speed Up SF18 e raggiungere una buona posizione in griglia.

FABIO QUARTARARO#20 – 13° in 1’43.423

“È stato un giorno abbastanza positivo perché siamo riusciti a migliorare il tempo giro delle FP1 di quasi 5 decimi e perché abbiamo capito dove lavorare. L’obiettivo è di entrare nei primi dieci in qualifica, migliorando il mio stile di guida ed alcuni punti della moto per aumentare il passo gara nelle FP3 di domani ci riusciremo!”

DANNY KENT#52– 15° in 1’43.442

“Il weekend non è iniziato benissimo, ma è comunque un inizio migliore di quello che abbiamo fatto nel GP delle Americhe. In alcuni settori della pista sento d’aver un buon feeling, in altri invece dobbiamo lavorarci di più. Inoltre ho problemi di grip al posteriore perché sto faticando sia con le gomme nuove che usate. Io e il mio team ora ci sediamo, guardiamo i dati raccolti in questa giornata e vediamo cosa possiamo fare per migliorare”.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241