Press

GP SILVERSTONE

CORSI TERMINA IL GP DI SILVERSTONE IN OTTAVA POSIZIONE

Dopo due giorni di cielo incerto e sessioni difficili intralciate dalla pioggia, i piloti si ritrovano a competere su una pista asciutta con dei setting testati durante il warm up della mattina. Simone Corsi, in griglia nono, sembra sin da subito determinato a non staccarsi dal gruppo di testa. Un errore lo porta poi a perdere un paio di posizioni e allo sventolare della bandiera a scacchi, dopo uno scontro tra le prime posizioni, Corsi chiude così la gara in ottava posizione.

SIMONE CORSI #24 – 8°-

“Sono partito bene e dopo i primi i giri avevo ottime sensazioni. Dopo pochi giri sono arrivato lungo ad una curva perdendo posizioni e poi non sono più riuscito a recuperare. Non avevo più il grip iniziale ed ormai il distacco dai primi era troppo. Ora ci dobbiamo focalizzare sulla prossima gara al circuito di Misano, giochiamo in casa e vogliamo vincerla!”

QUALIFICHE DEL BRITISH GP: TERZA FILA PER CORSI NELLA GARA DI DOMANI

IMG_4688Il maltempo non dà tregua nemmeno nel secondo giorno di gara qui al circuito di Silverstone. Ai box si lavora duramente per trovare l’assetto più adatto ad una pista scivolosa a causa della pioggia intermittente che da ieri mette a dura prova tutti i piloti. Simone Corsi ed il team Speed Up sfruttano la terza sessione di libere di questa mattina per provare vari assetti e nelle qualifiche del pomeriggio, sebbene la pioggia a sprazzi e la caduta a metà prova, riescono a posizionarsi tra i primi dieci.

SIMONE CORSI #24 – 9°in 2’28.654

“La scivolata a metà turno ha compromesso in parte la qualifica perché al rientro in pista non sentivo più lo stesso feeling con la moto. Siamo pronti per domani in entrambe le condizioni. Possiamo fare un’ottima gara!”

NONO TEMPO PER SIMONE CORSI NELLA CLASSIFICA COMBINATA DEL PRIMO GIORNO DI PROVE DELL’OCTO BRITISH GRAND PRIX

 

Con la pioggia protagonista di questa prima giornata di prove libere nel Gran Premio di Silverstone, i piloti si trovano costretti a fare ritorno ai box in entrambe le sessioni a causa delle condizioni della pista. Quel misto di  asciutto e bagnato ha reso praticamente inutile girare lasciando spazio al team per analizzare le informazioni raccolte nei pochi giri effettuati da Simone durante i due turni. Come ogni anno al GP di Silverstone il meteo la farà da padrone e per una buona qualifica sarà fondamentale trovare il giusto assetto della moto e sperare in condizioni meteo definite.  

SIMONE CORSI #24 

“Mi è sempre piaciuto girare in questo tracciato particolare e veloce. Oggi a causa di una pioggia discontinua abbiamo effettuato pochi giri. Il feeling con la moto non è male, ho avuto buone sensazioni dopo le modifiche al posteriore. Nelle ultime prove libere di domani cercheremo di trovare l’assetto migliore per delle ottime qualifiche”.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241