Press

GP REPUBBLICA CECA

BETA TOOLS SPEED UP

DI GIANNANTONIO IMPRESSIONANTE, SALE SUL SECONDO GRADINO DEL PODIO DELLA REPUBBLICA CECA. CORAGGIOSA RIMOTA DI NAVARRO, QUARTO AL TRAGUARDO.

Fabio Di Giannantonio porta la sua Speed Up SF19T sul secondo gradino del podio del Gran Premio della Repubblica Ceca con una prestazione sopra le righe. Il rookie romano, ha dimostrato durante tutto il weekend d’avere il giusto feeling ed il passo necessario per raggiungere le prime posizioni, e così è stato. Dalla quinta posizione Fabio è scattato benissimo portandosi terzo alla fine del primo giro. Poche curve dopo il numero 21 del team si trovava secondo alle spalle di Marquez riuscendo a mantenere un passo costante fino alla fine dei 19 giri in cui ha tagliato la linea del traguardo in seconda posizione.

Ottima anche la gara di Jorge Navarro sebbene la sbagliata partenza lo abbia penalizzato. Dall’undicesima postazione in griglia, Jorge chiude il primo giro quindicesimo ma senza perdersi d’animo perché dopo alcuni sorpassi continui è già quinto alla fine del decimo giro. Il passo di Navarro è rapido e costante tanto da portarsi in terza posizione alle spalle di Marquez e Diggia. Termina la gara quarto consapevole d’aver dato  tutto sé stesso.

FABIO DI GIANNANTONIO#21 – 2°
“Sono contentissimo! Abbiamo fatto una bella gara in cui mi sono davvero divertito. Pensavo di poterla vincere, e c’ho pure provato inizialmente, ma poi quando ho visto che il passo di Alex era molto buono non ho voluto rischiare. Oggi abbiamo raggiunto il primo di tanti traguardi e ne siamo davvero fieri. Ci si rivede in Austria, più carichi di prima!”
JORGE NAVARRO#9 – 4° 
“Contento perché siamo tornati dalle vacanze in ottima forma. Siamo stati competitivi durante tutto il weekend, purtroppo siamo partiti troppo indietro e non bene, ma appena sono riuscito a trovare il mio ritmo ho subito iniziato a sorpassare. Quando si parte da così indietro non è facile recuperare. Arrivato alla terza posizione sapevo di non poter raggiungere Fabio e Alex e dato che la gomma posteriore mi stava dando segnali non positivi non ho spinto. Non sapevo esattamente la distanza con Bastianini, mi son rilassato un po’ed ho perso la posizione. Certo mi dispiace, ma rimaniamo più che positivi per il lavoro che stiamo facendo”.

SECONDA E QUARTA FILA PER I PILOTI DEL BETA TOOLS SPEED UP TEAM NEL GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA CECA

Fabio Di Giannantonio e Jorge Navarro partiranno rispettivamente dalla seconda e quarta fila nella gara del Gran Premio della Repubblica Ceca.

Il numero 21 del Beta Tools Speed Up team chiude in testa le sessioni di libere assicurandosi l’accesso diretto alle Q2. Nei quindici minuti disponibili le condizioni atmosferiche e quindi della pista sono cambiate costantemente. La sessione è iniziata con pista bagnata ed è finita con pista a tratti asciutta complicando così la scelta degli pneumatici. Fabio ha da subito dimostrato d’avere un ottimo feeling in entrambe le condizioni finendo la prova in quinta posizione. Navarro ritrova stabilità e buon passo durante le fp3 confermando l’accesso alle Q2. Lo spagnolo soffre un po’ di più la scelta delle gomme durante la qualifica classificandosi in undicesima posizione, ma resta fiducioso in vista della gara asciutta prevista per domani.

FABIO DI GIANNANTONIO#21 – 5° in 2’12.053
“Sono abbastanza contento delle qualifiche di oggi. Siamo consapevoli del fatto che potevamo fare la pole, ma non me la sono sentita di rischiare di più in queste condizioni. Alla fine sono contento di come sta andando questo weekend perché stiamo lavorando davvero bene. Io e la mia moto siamo in ottima forma e domani credo che in entrambe le condizioni siamo pronti. Sull’asciutto abbiamo un gran passo e sul bagnato siamo tra i più veloci, possiamo fare davvero una bella gara. Quarta seconda fila consecutiva, siamo carichi, vediamo come va domani!”
JORGE NAVARRO#9 – 11° in 2’13.456
“È stata una giornata un po’ strana per le condizioni climatiche, ma positiva per i progressi raggiunti. Abbiamo migliorato il feeling e confermato un ottimo passo gara durante le prove del mattino. Domani la gara sarà con l’asciutto e siamo pronti. In qualifica purtroppo non siamo riusciti a fare meglio dell’undicesima posizione, forse non abbiamo attuato la migliore strategia con una pista né bagnata né asciutta. Sentivo di non poter rischiare al 100% in pista, ma la quarta fila non è poi così male. In ogni caso, domani ce la metteremo tutta!”

DI GIANNANTONIO SVETTA NELLE LIBERE DEL GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA CECA

Il venerdì del Gran Premio della Repubblica Ceca si tinge dei colori del Beta Tools Speed Up team. Fabio Di Giannantonio lascia il segno segnando il miglior tempo delle libere in 2’01.695 durante la seconda sessione di prove libere. Il rientro dalla pausa estiva è stato molto positivo anche per Jorge Navarro che a fine giornata si classifica ottavo a pochi decimi dal compagno di box. Navarro ha lavorato duramente per trovare il giusto setting per il tracciato e dopo aver migliorato il suo tempo giro ha dedicato gran parte della sessione del pomeriggio al passo gara.

Dopo aver lasciato la Germania con il quarto posto ed il suo miglior risultato stagionale, Di Giannantonio ha subito dimostrato d’aver un buon feeling con la sua Speed Up sin dai primi giri eseguiti sul tracciato di Brno. Durante le prove del pomeriggio, dopo un cambio gomme ed una piccola modifica al setting, Fabio abbassa notevolmente il tempo del mattino e dopo una serie di giri veloci stacca il miglior tempo della giornata.

FABIO DI GIANNANTONIO#21 – 1° in 2’01.695
“Finalmente si torna in moto dopo tre settimane di stop infinite. Stamattina c’ho messo un po’ ad adattarmi alla guida dopo questa pausa, ma comunque abbiamo finito la prova consapevoli che avremmo potuto migliorare tanto. Fp2 invece molto bene, siamo primi per la prima volta e davvero felici del lavoro che stiamo svolgendo. Ho guidato bene, son riuscito a fare un ottimo giro e ad avere un buon passo durante tutto il turno. La moto mi piace ma dobbiamo rimanere concentrati perché domani potrebbe piovere e quindi le condizioni potrebbero cambiare notevolmente. Vedremo, ma in ogni caso daremo gas!”
JORGE NAVARRO#9 – 8° in 2’01.973
“Felice d’essere tornato in pista con la mia moto e di lavorare con la mia squadra dopo la pausa. Già da questa mattina mi son sentito bene sulla moto, poi nel pomeriggio abbiamo apportato alcune modifiche che hanno migliorato il feeling. Il ritmo gara è sicuramente il nostro punto forte. Non abbiamo fatto un buon giro veloce ma non mi preoccupa molto perché siamo tutti molto vicini ed il nostro passo è ottimo. Ci manca qualche piccolo dettaglio per migliorare ancora ma possiamo fare bene. Vediamo domani quali saranno le condizioni, se pioverà ci metteremo il casco da pioggia e continueremo a lavorare perché credo si possa fare bene in entrambe i casi!”

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241