Press

GP FRANCIA

20 maggio 2018

MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: GARA

INCREDIBILE RIMONTA DI QUARTARARO CHE CHIUDE IL GRAN PREMIO DI FRANCIA IN OTTAVA POSIZIONE

Il team MB Conveyors-Speed Up Racing lascia la Francia con mezzo sorriso sul volto dopo una prestazione incredibile da parte di Fabio Quartararo che dimostra la sua crescita di gara in gara. Il pilota francese termina il Gran Premio di casa in ottava posizione conquistata con una sensazionale rimonta dalla 14° casella della griglia di partenza.

Il compagno di box, Danny Kent, sfrutta il warm up del mattino per trovare una soluzione insieme al team alla mancanza di feeling riscontrata durante tutte le sessioni dei giorni precedenti. Taglia il traguardo 21° recuperando ben dieci posizioni dalla partenza concludendo un weekend difficile con una buona prestazione.

FABIO QUARTARARO#20 – 8°

“È stata una bella gara! Ancora una volta siamo riusciti a finire nei primi dieci! Dobbiamo lavorare sulla partenza e perfezionare lo stile di guida. Siamo soddisfatti dei miglioramenti fatti finora e di come stiamo lavorando. Non vedo l’ora di arrivare al Mugello!”

DANNY KENT#52– 21°

“Un weekend davvero difficile per me qui a Le Mans, non ho avuto un buon feeling per tutto il fine settimana, per fortuna abbiamo un giorno di test domani. L’unica cosa positiva del gran premio è che in gara sono riuscito a fare 25 giri consistenti, contrariamente a quanto fatto durante le prove. Ora possiamo sederci e guardare i dati raccolti per capire come migliorare per il test di domani. Ancora una volta ringrazio il mio team”.

19 maggio 2018

MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: QUALIFICHE

QUINTA ED UNDICESIMA FILA PER FABIO QUARTARARO E DANNY KENT AL GRAND PRIX DE FRANCE

Al Grand Prix de France si è conclusa la seconda giornata di sessioni di prova. I portacolori MB Conveyors-Speed Up Racing Team scatteranno domani dalla quinta (Quartararo, 14mo) e undicesima (Kent, 31mo) fila sullo schieramento.

Nelle ultime prove libere del mattino il giovane Quartararo sembra aver trovato il setting ideale e la giusta confidenza con la moto per la gara di domani. Sfrutta infatti gran parte delle FP3 per testare il passo gara dove riscontra i risultati sperati e all’ultimo giro della sessione, dopo il cambio gomme, segna un ottimo sesto tempo in 1’36.998 a soli 0.250 decimi dal primo. Purtroppo le qualifiche del pomeriggio vengono destabilizzate da una caduta iniziale che compromette le prime fila della griglia di partenza.

Per Danny Kent continua invece un weekend complicato alla ricerca costante di soluzioni per migliorare il setting della Speed Up SF18. La gara di domani sarà tutta in salita, ma il pilota britannico è determinato a lottare per raggiungere la zona punti.

FABIO QUARTARARO#20 – 14° in 1’37.243

“Un giorno sicuramente positivo anche se mi dispiace aver buttato via la possibilità di qualificarmi nelle prime file. Dopo la caduta ad inizio qualifica ho perso un po’ di confidenza con la moto, soprattutto in frenata. Ad ogni modo ci sentiamo pronti a lottare nella gara di domani!”

DANNY KENT#52 – 31° in 1’38.712

“Sfortunatamente nelle qualifiche ho ancora lo stesso problema che ho avuto per tutto il weekend, semplicemente non ho un buon feeling con la moto e quando provo a spingere sono quasi in svantaggio. Mi dispiace per la mia squadra, il mio staff, perché non è questa la nostra posizione! Naturalmente continueremo a guardare i dati per capire come risolvere la soluzione. Dita incrociate, domani sarà un giorno migliore!”

 

18 maggio 2018

MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: PRIME PROVE LIBERE DEL HJC HELMETS GRAND PRIX DE FRANCE

Il quinto appuntamento della stagione Moto2 è iniziato oggi al leggendario circuito di Le Mans. Le prime sessioni di prove libere hanno richiesto una dedizione particolare ai tecnici e ai piloti del team MB Conveyors-Speed Up Racing che si sono concentrati sulla messa a punto delle Speed Up SF18.

Fabio Quartararo riesce a sfruttare al meglio il venerdì francese migliorando progressivamente la sua performance. Dalla quindicesima posizione nelle Fp1 si piazza alla decima in Fp2 in 1’37.431 a soli tre decimi dal primo posizionandosi al dodicesimo posto della classifica combinata.

Prima giornata in salita per il compagno di box Danny Kent, il quale sta lavorando con il suo staff per trovare una soluzione ai problemi di grip al posteriore accusati in entrambe le prove. Finisce il primo giorno del Gran Premio francese al ventitreesimo posto in 1’38.295.

FABIO QUARTARARO#20 – 12° in 1’37.431

 “È stato un primo giorno positivo. Abbiamo lavorato bene migliorando dalle fp1 alle fp2. Abbiamo testato il passo gara sia con gomme dure che morbide ed i risultati sono stati buoni. Domani devo migliorare il mio stile di guida al settore T3. Abbiamo recuperato molte informazioni a livello di setup che sfrutteremo nella terza prova di domani in vista di una buona qualifica. La top ten ci attende!”

DANNY KENT#52– 23° in 1’38.295

“Un primo giorno davvero terribile qui a Le Mans. Ho zero feeling con la moto e sto lottando molto con la mancanza di grip al posteriore. Stasera io ed il mio staff studieremo insieme una soluzione per migliorare domani basandoci sui dati raccolti nelle due prove di oggi”.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241