Press

GP ARAGÓN 2020

MB CONVEYORS SPEED UP

GARA: DOMENICA AMARA PER IL TEAM MB CONVEYORS SPEED UP AL GRAN PREMIO DE ARAGÓN

Giornata non positiva per il team MB Conveyors Speed Up che deve accettare un’amara conclusione di quella che poteva e doveva essere una domenica di riscatto per Jorge Navarro dopo la caduta in terra Francese e di conferma di un ottimo weekend per Fabio Di Giannantonio.  

Un’ottima partenza ed un inizio gara superlativo per Diggia fino alla curva numero due del giro 11 quando scivola fuori pista dalla prima posizione chiudendo in anticipo quella che poteva essere la sua prima vittoria in Moto2.

Anche per Jorge la gara finisce prima, proprio a pochi metri dopo la partenza quando cade a terra dopo il contatto con un altro pilota. Fortunatamente entrambi i piloti MB Conveyors escono illesi dalle loro cadute.

La prossima gara è già alle porte. Il dodicesimo appuntamento del campionato mondiale Moto2 2020 sarà in programma il prossimo weekend ancora una volta al Motorland Aragón.  

FABIO DI GIANNANTONIO #21 – non classificato
“Era tutto perfetto, la strategia era di andare davanti ed imporre il mio ritmo perché nei primi due settori andavo sicuramente più forte e volevo fare la differenza lì. Peccato l’errore, sono andato largo e la moto mi si è chiusa davanti alla 2. Occasione sprecata, mi dispiace tanto però c’ho provato. Un po’ di amaro in bocca ma testa alta perché siamo lì, e siamo veloci ed abbiamo un’altra gara qui al Motorland per dimostrarlo!”.
JORGE NAVARRO #9 – non classificato
Non so bene che dire, la verità è che oggi mi sentivo pronto per fare una buona gara. Nel warm up abbiamo avuto la conferma che oggi potevamo lottare per il podio, ma la speranza si è spenta alla prima curva quando sono entrato in contatto con un pilota che era andato largo e poi rimettendosi in traiettoria mi ha toccato la ruota davanti e così son caduto. Mi sento fortunato perché oggi poteva finire molto male e ringrazio Dio se sto bene. Altri piloti son riusciti a schivarmi e quindi alla fine son contento di stare bene. Rientrato ai box i meccanici hanno riparato la moto e son tornato in pista per altri 17 giri per capire il nostro livello e, senza rischiare troppo, il mio ritmo gara era quello dei primi. Questo sicuramente mi fa arrabbiare ma allo stesso tempo mi dà la giusta caricare per la prossima gara sempre qui al Motorland!”.

QUALIFICHE: PRIMA E SECONDA FILA PER IL TEAM MB CONVEYORS SPEED UP

Una qualifica infuocata al Motorland de Aragón ha portato entrambi i piloti del team MB Conveyors Speed Up ad assicurarsi la prima e la seconda fila della griglia di partenza del Gran Premio de Aragón.

Il primo posto della classifica combinata delle tre sessioni di libere se lo aggiudica Diggia staccando il miglior tempo verso fine FP3 in 1’52.171. Fabio dimostra non solo la velocità ma anche buon ritmo e al rientro in pista per le qualifiche centra l’obiettivo. Con il crono di 1’51.870 la squadra 21 si aggiudica la terza posizione della griglia di domani.

Giornata positiva anche per Jorge Navarro il quale termina le tre prove libere con il sesto posto in 1’52.751 a +0.580 dal compagno di squadra. Ottiene quindi l’accesso diretto alle Q2 nelle quali si aggiudica la seconda fila con il sesto crono della qualifica in 1’52.167.

Nuovo orario per la gara Moto2 di domani, in diretta alle 13:20 CET.

FABIO DI GIANNANTONIO #21 – 3° in 1’51.870
“La prima fila era sicuramente il nostro obiettivo. Il mio obiettivo a dire il vero era fare la pole, ci abbiamo provato ma non è stato possibile, gli altri avevano qualcosa in più. Sono comunque contento di partire in prima fila. Dobbiamo cercare di fare un altro step soprattutto nella gestione della gomma dietro e poi secondo me ci siamo, domani possiamo lottare per vincere!”.
JORGE NAVARRO #9 – 6° in 1’52.167
Oggi è stata una giornata positiva. Le modifiche che abbiamo apportato alla messa a punto durante le FP3 ci hanno permesso di migliorare il nostro giro veloce. Abbiamo poi continuato a lavorare sui piccoli dettagli prima delle qualifiche e niente, finalmente sesto. Il passo e le sensazioni sono buoni per fare una bella gara!”.

 

PROVE LIBERE: DIGGIA SVETTA NELLE LIBERE DEL GRAN PREMIO DI ARAGÓN, NAVARRO UNDICESIMO

Il venerdì del Gran Premio de Aragón si tinge dei colori del team MB Conveyors Speed Up.

Fabio Di Giannantonio lascia il segno con il miglior tempo delle libere in 1’52.748 registrato durante la seconda sessione. Bene anche Navarro che termina la prima giornata undicesimo.

Un ottimo feeling sin dai primi giri in pista per Fabio sebbene le difficili condizioni causate dal vento e dalle basse temperature. Diggia chiude le FP1 in terza posizione in 1’53.449 con un gap quasi inesistente dal primo, +0.058. Durante le prove del pomeriggio, dopo un cambio gomme ed una piccola modifica al setting, Fabio abbassa notevolmente il tempo del mattino e dopo una serie di giri veloci stacca il miglior tempo della giornata.

Venerdì positivo anche per Jorge Navarro che chiude la prima sessione con il quinto tempo in 1’53.734 a +0.343 dal primo. Il numero 9 ed il suo team hanno poi dedicato la seconda sessione alla messa a punto in previsione qualifiche finendo il turno con l’undicesimo tempo in 1’53.344.

FABIO DI GIANNANTONIO #21 – 1° in 1’52.748
“Oggi è andata bene, veloci già dal primo turno. Poi nel pomeriggio quando abbiamo messo le gomme nuove abbiamo migliorato ancora chiudendo la prima giornata con il best time. Siamo partiti con l’ottima base delle ultime gare e questo mi ha sicuramente aiutato a migliorare la guida riuscendo ad affinare piccoli dettagli. Son contento, speriamo di continuare così anche domani!”
JORGE NAVARRO #9 – 11° in 1’53.344
Primo giorno ad Aragón condizionato dal vento, anche se alla fine abbiamo girato veloci. Abbiamo apportato alcune modifiche alla moto tra una sessione e l’altra per ottenere più dati possibili così da capire in quale direzione muoverci domani per migliorare il feeling e guadagnare posizioni. Positivi e con voglia di tornare in pista”.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241