Press

GP INDIANAPOLIS 2015

GARA SFORTUNATA PER LOWES AL CIRCUITO DI INDIANAPOLIS

Si è da poco conclusa la gara classe Moto2 del Red Bull Indianapolis Grand Prix, dichiarata bagnata dalla direzione di gara, condizione favorevole per Sam Lowes. L’inglese, che scattava dalla terza fila della griglia in settima posizione, fa una buona partenza e già dal primo giro si piazza subito testa,dopo alcuni giri passa in sesta posizione e quando si sta lanciando al recupero, a meno quattro giri dalla fine, una scivolata mette fine alla sua gara americana.

SAM LOWES – Caduto 
“Sono molto dispiaciuto di com’è andata oggi, sentivo di poter andare apodio, anche dopo il warm up ero fiducioso, poi le condizioni sono cambiate, la gara è stata dichiarata bagnata, anche se in realtà poi la pistasi era completamente asciugata, la moto era totalmente diversa rispetto aquesta mattina, non avevo grip e avevo chattering, cosa che non mi eracapitata per tutto il week end, ho dato il massimo nonostante non fossifisicamente al 100%, peccato, conto di lasciarmi questa gara alle spalle e dirifarmi a Brno”.

QP RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX: SETTIMO POSTO PER LOWES

Si sono da poco concluse le qualifiche della Moto2 al circuito di Indianapolis, Sam Lowes non fisicamente al 100% a causa di una tonsillite che non gli da tregua da qualche giorno oggi ha concluso con il settimo miglior tempo, girando in 1’37.038. Il pilota inglese, ha registrato sensazioni molto positive con la sua SF15, ma versola fine del turno, dopo il cambio gomme non è riuscito a migliorare il tempo a causadi una mancanza di grip, il passo è comunque consistente e domani darà battagliaper arrivare al podio.

SAM LOWES – 7°- in 1’37.038 
“All’inizio delle qualifiche, mi sentivo davvero bene, poi quando dovevo fare lo scatto finale per conquistare un posto nella prima fila, abbiamo messo la gomma nuova, ma non avevo grip e non sono riuscito a migliorare il mio tempo. Non sono preoccupato perchè il mio passo è buono e so di poter fare un buon lavoro. Ringrazio il mio Team e domani sarà un buon giorno”.

LOWES SECONDO ALLE LIBERE DEL REDBULL GRAND PRIX DI INDIANAPOLIS

Il Motomondiale riprende dopo la pausa estiva in occasione del decimo round dellaVstagione sullo storico circuito di Indianapolis, Sam Lowes conclude la giornata conun ottimo secondo posto nel turno di libere del pomeriggio con un tempo di giro di1’37.295, dopo aver nettamente migliorato il tempo registrato nella prima sessione.Nonostante la febbre e la tonsillite il pilota inglese ha un ottimo passo e anche il feeling con la sua SF15 è buono.

SAM LOWES- 2nd- 1’37.395 
“Sono felice, abbiamo lavorato bene tra le due sessioni, il mio passo è buono e consistente, sarebbe potuto essere anche migliore ma sono a corto di energie perchè ho la febbre e la tonsillite, ma mi sento bene e penso possiamo migliorare ulteriormente domani”.

GP SACHESERING 2015

UNDICI PUNTI PER LOWES AL GOPro MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Si è da poco conclusa la gara Classe Moto2 sul circuito del Sachsering, tracciato impegnativo per i piloti, con molte curve a sinistra e una discesa velocissima seguita da una lunga salita. Sam Lowes, che scattava dalla terza fila, ha dato prova di tutta la sua determinazione. Il pilota inglese perde un paio di posizioni alla partenza, ma si lancia da subito al recupero, verso metà gara supera Aegerter e Cortese, raggiungendo l’ottava posizione, dopo pochi giri riesce a passare Luthi, e complice una caduta che vede coinvolti Rabat e Morbidelli all’ultimo giro, taglia iltraguardo in quinta posizione conquistando 11 preziosissimi punti. Lowes mantiene la terza posizione nella Classifica provvisoria del Campionato del Mondo di Moto2. Il Motomondiale si ferma per lo stop estivo e Sam e il Team Speed Up scenderanno di nuovo in pista il 9 agosto ad Indianapolis.

SAM LOWES – 5° 
“Il fine settimana non è stato facile e neanche partire dalla nona posizione, a metà gara della gara avevo una buona velocità ma, lottando con altri piloti ho perso un sacco di tempo, la seconda metà della gara ho tenuto un buon ritmo e ho spinto al massimo. Non è andata male, abbiamo avuto un pò di fortuna nell’arrivare in quinta posizione e conquistare undici punti, l’anno scorso qui abbiamo finito in ventesima posizione in questa gara e migliorare di quindici posizioni è un buon passo avanti. La squadra ha fatto un buon lavoro tutto il week end, abbiamo lavorato sodo e penso che possiamo essere felici di lasciare la peggiore pista dell’anno per noi in quinta posizione, ho dato il mio massimo e non vedo l’ora di Indy! “!

TERZA FILA PER LOWES ALLE QUALIFICHE DEL GOPro MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Si sono da poco concluse le qualifiche della classe Moto2 in occasione del nonoround della stagione del Motomondiale sul circuito tedesco del Sachsering. Sam Lowes, classificatosi al primo posto nella classifica combinata delle libere di ieri,oggi ha sofferto e nonostante il notevole miglioramento del suo tempo di giro non èriuscito a concquistare la prima fila con la sua SF15. Domani affronterà la garadalla terza fila avendo concluso le qualifiche con il nono tempo in 1’24.661.

SAM LOWES – 5°- in 1’24,661
“Sono dispiaciuto di come è andata oggi, sinceramente mi aspettavo di più dopo il risultato positivo di ieri, ma su questa pista soffriamo un pò. Domani nel warm up proveremo qualche altra piccola modifica al set up e sia io che il Team daremo il massimo per migliorare e lotteremo per la Top 5”.!

LOWES PRIMO NELLA CLASSIFICA COMBINATA DELLE LIBERE DEL GOPro MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

La prima giornata di libere si è conclusa positivamente per il Team Speed Up e Sam Lowes sul tracciato tedesco di Sachsering. Nella prima sessione il pilota inglese si è piazzato al primo posto con un tempo di giro di 1’25.069, rimastoimbattuto anche nella seconda sessione, nella quale i piloti hanno girato con tempi più alti. La squadra ha utilizzato il turno del pomeriggio per testare un nuovo telaioche ha dato sensazioni positive a Lowes che è riuscito a concludere in quintaposizione con un tempo di giro di 1’25.150 alla prima uscita con il nuovo materiale.

SAM LOWES – 5°- in 1’25.150
“Rispetto allo scorso anno è stata una giornata positiva, ero nervoso di tornare al Sachsenring perché l’anno scorso non è andata bene, ma questa mattina ho avuto un feeling fantastico e sono stato molto veloce. Nel turno del pomeriggio ho provato un telaio completamente nuovo e ci sono molti aspetti positivi, ma è davvero difficile, nel bel mezzo della stagione, provare un telaio nuovo e che sia da subito perfetto quindi non sono sicuro lo useremo di nuovo domani, ma se torniamo indietro è solo perché ha bisogno di un po’ più di lavoro, la sensazione è buona e il team ha fatto un ottimo lavoro cambiandolo tra le sessioni e anche portando l’aggiornamento a questa gara. Mi sento bene, penso che possiamo migliorare ancora e spero di fare un passo avanti e qualificarmi bene che è l’obiettivo di domani”.

GP ASSEN 2015

LOWES TERZO AL MOTUL TT DI ASSEN

Si è da poco conclusa la gara di Moto2 al TT di Assen, Sam Lowes ches cattava dalla prima fila, dopo la partenza passa in sesta posizione, ma la gara viene subito interrotta a seguito dell’incidente di Salom che causa la presenza di olio in pista. La gara viene ridotta a 16 giri, alla secondapartenza Sam si piazza in quinta posizione, a tre giri dalla fine riesce asorpassare Rins e a conquistare la terza posizione e 16 punti.

SAM LOWES-3°
“Sono felice di com’è andata oggi, dopo tre quarti posti è bello conquistare un terzo posto, questo weekend Zarco e Rabat hanno fatto un lavorofantastico girando a 1’36 in qualifica, anche noi abbiamo fatto un buonlavoro. Sono felice perché non siamo distanti per lottare per la vittoria, cimanca pochissimo. Sto lavorando sodo e anche il Team sta lavorando bene, insieme stiamo facendo un lavoro notevole e ci rimangono ancoramolte gare per migliorare. Sono felice di essere sul podio e lavorerò duramente per tornare a vincere”.

PRIMA FILA PER LOWES AL MOTUL TT DI ASSEN

Alle qualifiche del Motul TT di Assen, Sam Lowes ha conquistato la primafila dopo una sessione combattuttissima. Il pilota inglese si è piazzato interza posizione ed è riuscito a migliorare nettamente il suo tempo di giro,durante il turno fermando il crono a 1’36.878. Domani Lowes darà il massimo tornare a vincere.
SAM – LOWES – 3°-1’36.878 
“Sono felice di come sono andate le qualifiche perchè ogni volta l’obiettivo è conquistare la prima fila, sembra siamo lontani ma in realtà se si guarda ilritmo non lo siamo. Sicuramente in gara posso combattere per vincere. Ho un buon feeling e penso che nel warm up possiamo migliorare uleriormentela moto e anch’io posso migliorare in alcune zone. Sono su di giri per la gara e penso possa andare bene. Il Team sta lavorando alla grande,vedremo domani, spero non piova, sarò forte anche sul bagnato ma speroin una gara asciutta perchè è più emozionante per tutti e significa di più”.

BUONO L’AVVIO DEL MOTUL TT DI ASSEN PER SAM LOWES E IL TEAM SPEED UP

Si è da poco conclusa la prima giornata di prove libere sullo storico circuito di Assen, in occasione dell’ottava tappa del Motomondiale. Bilancio positivo per la giornata d’esordio su suolo olandese, Sam Lowes si è imposto nelle FP1 con un tempo di giro di 1’38,146. Nelle FP2 il pilota inglese si è piazzato in terza posizione girando in 1’37.146 dopo aver migliorato il suo tempo di quasi tre decimi.
 
SAM LOWES – 3°- in 1’37.878 
“Sono felice di com’è andata oggi, abbiamo un buon ritmo e abbiamo lavorato molto con gomme usate. Adoravo già questo circuito e so che il meglio deve ancora venire. Devo migliorare nel primo settore, ma non vedol’ora di scendere di nuovo in pista domani”.

GP CATALUNYA 2015

TREDICI PUNTI PER LOWES AL GRAN PREMI MONSTER ENERGY DE CATALUYA

Si è appena conclusa la gara classe Moto2 al circuit de Barcelona- Catalunya, Sam Lowes, che scattava dalla quinta casella della griglia fa un’ottima partenza e si piazza subito in seconda posizione, dopo alcuni giriin testa passa al quarto posto e lo manterrà fino alla bandiera a scacchi. Il pilota inglese conquista tredici punti che lo piazzano alla terza posizione della classifica provvisoria del Campionato del Mondo di Moto2. Il Moto Mondiale si sposterà ad Assen per l’ottava tappa della Stagione dove Lowes aspira a riconquistare il podio.

SAM LOWES – 4°
“Non è stata una brutta gara, ho spinto molto in partenza e mi sono piazzatodavanti. Con il Team abbiamo fatto un passo avanti questo week endperchè questo tipo di pneumatico non è facile per noi, sappiamo le gommedure soffriamo un pò, ma abbiamo migliorato molto la moto nella parteanteriore. Il team ha fatto un lavoro fantastico che mi ha permesso di lottarecon i Top rider, la prossima gara sarà ad Assen e farò del mio meglio per tornare sul podio “.

SECONDA FILA PER LOWES ALLE QUALIFICHE DEL MONSTER ENERGY DE CATALUNYA

Si sono da poco concluse le qualifiche del G.P. Monster Energy de Catalunya,turno complicato per i piloti di Moto2 a causa della mancanza di grip dell’asfalto del circuito Catalano, anche la gomma dura messa a disposizIone ha reso più difficile il lavoro della messa a punto della SF15 del Team Speed Up. I tecnici si sono concentrati su alcune modifiche per rendere performanti i pneumatici e per ovviare al calo importante della prestazione che si verifica dopo pochi giri. Sam oggi haconcluso con il quinto miglior tempo, girando in 1’46.333 con un gap dal primo di 0.438 e domani affronterà la gara dalla seconda fila lottando per arrivare al podio.

Sam Lowes – 5 ° – 1’46.333 
“Il team ha fatto un buon lavoro, questo week end ci ha dato nuove sfide perché abbiamo cambiato diverse cose sulla moto questa quest’anno, le sospensioni wp , il forcellone e altre cose. Questa è la prima pista dove abbiamo a disposizione la gomma dura ed è una nuova sfida per noi. Siamo migliorati molto la scorsa settimana ad Aragon, e anche qui abbiamo lavorato bene tutto il fine settimana. Domani sarà una gara dura per tutti, ma abbiamo un buon ritmo e fatto un buon passo avanti questo pomeriggio. Sono arrivato quarto nelle ultime due gare non mi piace essere quarto quindi speriamo domani di poter fare un passo in avanti. Sono abbastanza fiducioso, so di poter fare un buon lavoro, sarà una gara lunga, ma io sono pronto a lottare duro. “

BUON INIZIO PER LOWES ALLE PROVE LIBERE DEL MONSTER ENERGY DE CATALUNYA

Buono l’avvio del settimo round della stagione al circuit de Barcelona Catalunya per Sam Lowes e il Team Speed Up. Nelle FP1 il pilota inglese si è piazzato alsecondo posto con un tempo di giro di 1’47.189 nonostante una scivolata. Nel secondo turno di libere il team ha testato alcune modifiche all’assetto della SF15 e Lowes ha concluso in quarta posizione con un tempo di giro di 1’47.281 purtroppouna scivolata gli ha fatto perdere minuti preziosi e impedito di migliorare il suorisultato. Il feeling con la moto è buono, il pilota inglese è agguerritissimo e vuoleconquistare un ottimo risultato nelle qualifiche di domani.
 
SAM LOWES – 4°- 1’47.281 
“Sono contento di com’è andata oggi perché abbiamo lavorato molto sulla moto, e anche se sono caduto due volte, per un mio errore e non è il massimo, sto imparando molto. E’ stato divertente questa mattina nella prima sessione perché la sensazione era come se fosse un circuito nuovo per me, perché è solo la seconda volta per me qui e non mi sono sentito a mio agio subito, ma nel pomeriggio sono stato veloce, abbiamo provato qualcosa sulla moto che è positivo, ma non ha aiutato molto, il team ha fatto un grande lavoro e mi sento fiducioso per domani. Credo che possiamo migliorare molto, di sicuro abbiamo bisogno di fare una bella gara questo fine settimana, ma sono contento e so di poter fare un buon lavoro, quindi sono eccitato per la prove e le qualifiche ma, ovviamente, la cosa principale è la gara e stiamo lavorando duro “.!

GP LE MANS 2015

LOWES AD UN PASSO DAL PODIO AL MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE

Si è da poco concluso il quinto round della stagione per la Moto2, al circuito di Le Mans, una giornata dalle ottime condizioni meteo. Sam Lowes, che partiva dalla prima fila fa una buona partenza e mantiene la seconda posizione, il pilota inglese dopo tre giri passa al quarto posto dove taglierà il traguardo dopo 26 giri a 0.3 dal terzo e a quattro secondi dal primo, conquistando tredici punti.

SAM LOWES -4°

“Il Team ha fatto un ottimo lavoro durante tutto il week end, ed è il terzo fine settimana di fila che non cadiamo, meglio della scorsa stagione. Volevamo di più in gara e pensavo avremmo potuto andare a podio, ma abbiamo sofferto un po’. Abbiamo optato per le gomme morbide e il passo nei primi cinque, sei giri non era abbastanza. E’ stata una mia decisione, quindi ho commesso un errore, avevo un quando ho iniziato a spingere avevo un ritmo simile a quelli davanti a me, ma era solo uguale. Negli ultimi due giri ho provato a fare podio, ma non era possibile. Il Team ha fatto un buon lavoro tutto il week end, ma non siamo soddisfatti perché vogliamo vincere, anche in questi giorni abbiamo fatto un passo avanti nella giusta direzione e la stagione è molto lunga, abbiamo ancora 13 gare per riconquistare punti”.

SECONDO POSTO PER LOWES ALLE QUALIFICHE DEL MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE

Le qualifiche del Gran Premio di Francia si sono da poco concluse sullo storico circuito di Le Mans, davanti ad un folto numero di appassionati e sotto un cielo coperto che non prometteva nulla di buono, fortunatamente la pioggia ha graziato i piloti di Moto2 e le prove ufficiali si sono disputate in condizioni di asciutto. Il Team Speed Up ha testato diverse soluzioni di assetto per la SF15 e Sam Lowes si è sentito bene in sella, oggi ha conquistato la seconda posizione, fermando il crono del suo miglior tempo a 1’37.114.

SAM LOWES -2°- in 1’37.114

“E’ stata una buona qualifica perché tutto il fine settimana siamo stati vicini quindi non eravamo troppo preoccupati per la posizione perché ci siamo concentrati sulla moto cercando di trovare un feeling migliore. All’inizio delle qualifiche abbiamo provato delle modifiche alla forcella che non erano male e questo ci ha dato un po’ di informazioni, ma non era la direzione migliore, poi siamo tornati a soluzioni che già conosciamo con delle piccole variazioni e il risultato è stato positivo, mi sento bene sulla moto. Tutto il fine settimana siamo andati forte e spero domani di poter fare un buon warm up. In gara tutto può succedere, ma mi sento bene e sento di poter lottare per vincere, o almeno per il podio. E’ bello che su pista diversa siamo di nuovo davanti, vediamo domani. Grazie alla mia squadra che han fatto un lavoro fantastico dalla prima sessione ad oggi”.

PROVE LIBERE DEL GRAN PREMIO DI LE MANS: QUINTO TEMPO PER LOWES

Si sono da poco concluse le prove libere del Monster Energy Grand Prix de France al circuito di Le Mans con condizioni molto buone, la temperatura di 17C e l’asfalto di 25C, il Team Speed Up ha approfittato di entrambi i turni per testare diverse soluzioni di messa a punto per la SF15, la giornata è stata proficua e Sam ha concluso la seconda sessione in quinta posizione con un tempo di giro di 1’37.968 a 0.343 dal primo, lo spagnolo Rabat.

SAM LOWES – 5°- in 1’37.968

“Oggi andata molto bene, nella seconda sessione abbiamo concluso a 0.3 dal primo, abbiamo testato molte cose sulla moto, abbiamo fatto un gran passo avanti rispetto a questa mattina, non abbiamo ancora trovato il set up perfetto, ma mi sento bene e penso che domani riusciremo a migliorare ancora. Siamo stati primi per un bel po’ nel mezzo della seconda sessione, sento che posso stare davanti, mi piace questa pista, aggiustando un po’ lo stile di guida e migliorando ancora qualcosina posso lottare con i ragazzi e conquistare un posto nella prima fila pronto per fare una bella gara domenica”.

GP MUGELLO 2015

QUARTO POSTO PER LOWES AL GRAN PREMIO DEL MUGELLO

Si è da poco concluso il Gran Premio d’Italia Tim, allo storico circuito del Mugello, evento che ha richiamato un foltissimo numero di spettatori appassionati. Il sesto round della stagione e gara di casa per il Team SpeedUp si è concluso con la quarta posizione di Lowes che scattava dalla poleposition. A seguito di un contatto con Corsi al primo giro il pilota inglese si èritrovato in nona posizione, nonostante l’ottimo passo si è fermato ad unpasso dal podio, conquistando comunque tredici preziosi punti.

SAM LOWES – 5° 
“Il week end era iniziato benissimo e ieri avevo conquistato la pole position, anche il warm up di questa mattina era andato molto bene. Non sono felicedi come è andata la gara perchè partendo dalla pole mi aspettavo almeno dirimanere sul podio, ma dopo un contatto con un altro pilota ho perso molteposizioni, sono riuscito a recuperare ma avevo un gap troppo grande dalprimo. Questo pomeriggio faceva più caldo rispetto alle prove e l’assetto della moto non era perfetto, ma lavoreremo sodo in vista della prossimagara per vincere”. 

FANTASTICA POLE POSITION DI LOWES E RECORD DELLA PISTA AL GRAN PREMIO DEL MUGELLO

Le qualifiche del Gran Premio d’Italia Tim, gara di casa del Team Speed Up si sono concluse nel migliore dei modi al circuito del Mugello, grazie alla fantastica pole position di Sam Lowes. Il pilota inglese nonostante unacaduta all’inizio della sessione riesce a rientrare velocemente grazie allosplendido lavoro dei tecnici e al dodicesimo giro segna il record della pistafermando il crono a 1’51.514. Domani darà battaglia per salire sul gradino più alto del podio.

SAM LOWES- 1°
“E’ una bellissima sensazione essere in pole position al Mugello perché è lagara di casa del mio team, ma anche una pista fantastica nella storia dellaMotoGp. La squadra ha lavorato veramente bene, abbiamo avuto un piccolo incidente in qualifica, ma non è stato un problema. Sono molto contento del tempo di giro perché sono veloce, sono fiducioso per la gara, ho fatto molti molti giri veloci e penso di poter fare un buon lavoro domani.”

OTTIMO INIZIO DEL GRAN PREMIO DEL MUGELLO PER SAM LOWES E IL TEAM SPEED UP

Il sesto round della Stagione fa tappa allo storico circuito del Mugello, gara di casa per il Team Speed Up. Sam Lowes si è piazzato in prima posizione nella FP1 della mattina con un tempo di giro di 1’52.865. Nel pomeriggio la squadra ha testato diverse parti nuove per la SF15, Sam ha migliorato il suo ritmo e ha concluso in terza posizione dopo aver effettuato tutti i giri della sessione con le stesse gomme con un distacco dal primo di 0.231 e un tempo di giro di 1’52.542.

SAM LOWES – 3 ° – in 1’52.542
“Oggi è stata una giornata molto positiva perché mi piace questo circuito e questo fine settimana sono molto motivato perché è la gara di casa della mia squadra. Questa mattina è andata bene, abbiamo finito in primaposizione, oggi pomeriggio abbiamo fatto un lavoro anche migliore, ci siamo piazzati terzi, ma abbiamo lavorato molto sulla moto e provato alcune cose nuove, è andata bene perché abbiamo utilizzato gomme con molti giri. Ho un buon feeling, penso che possiamo migliorare ancora domani, ok anchegli altri ragazzi miglioreranno e sono veloci, ma anche noi lo siamo, speriamo di poter fare una buona qualifica domani, finire in prima fila elottare per vincere la gara “!

GP JEREZ 2015

GARA SFORTUNATA PER LOWES E IL TEAM SPEED UP AL GRAN PREMIO bwin DE ESPANA

Si è da poco conclusa la prima gara europea della Stagione per la Classe Moto2 sul circuito di Jerez de la Frontera. La giornata era iniziata nel migliore dei modi: il caldo torrido dei giorni scorsi aveva graziato i piloti e le condizioni della pista erano ideali, il warm up si era chiuso in maniera positiva per Sam Lowes con un passo consistente e una terza posizione e il feeling con la moto era buono, purtroppo però una gomma difettosa ha vanificato il lavoro dell’intero week end.  Subito dopo la partenza il pilota inglese ha iniziato a perdere posizioni a causa della mancanza di grip che rendeva la moto molto difficile da guidare, nonostante il problema con la gomma posteriore Sam ha deciso di portare a termine la gara chiudendola in ventesima posizione. Il prossimo round della stagione farà tappa a Le Mans tra due settimane e Sam Lowes e il Team Speed Up sono agguerritissimi e vogliono rifarsi dopo questa gara sfortunata.

SAM LOWES -20°

“Il Team ha lavorato alla grande tutto il week end, adesso siamo consistenti e veloci in tutte le condizioni, purtroppo siamo stati sfortunati con la gomma, non avevamo assolutamente grip, sono molto dispiaciuto perché potevo fare una bella gara, non vedo l’ora di andare a Le Mans per rifarmi!” 

QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO bwin DE ESPANA: SESTA POSIZIONE PER LOWES

Si sono appena concluse le qualifiche del Gran Premio Bwin de Espana,che come da previsioni ha attirato l’attenzione di numerossimi tifosi, il clima gradevole per gli spettatori presenti all’evento ha però creato non poche difficoltà ai piloti, i 32C atmosferici e i 49C dell’asfalto hanno reso la sessione molto difficoltosa. Sam Lowes in sella alla sua SF15 ha effettuato 19 giri piazzandosi in sesta posizione e domani affronterà la gara dallaseconda fila.

SAM LOWES- 6-in 1’43.354 
“Sono felice del lavoro doggi perchè abbiamo provato diverse cose per migliorare con temperature alte e siamo migliorati molto, ci manca ancoraqualcosina, ma sono felice del lavoro del mio Team. Sono eccitato per lagara e non vedo l’ora di vedere cosa succederà domani!”!

PRIMA GIORNATA DI LIBERE ALCIRCUITO DI JEREZ DE LA FRONTERA

Si è appena conclusa la prima giornata di libere del primo Gran Premio europeo al mitico circuito di Jerez de la Frontera. Sam Lowes si è piazzato in seconda posizione nelle FP1 con un tempo di 1’43.334. Nelle FP2 la temperatura si è alzata molto e l’asfalto ha raggiunto i 55C costringendo i tecnici a rivedere l’assetto della moto. Il Team Speed Up ha provato diversesoluzioni per la SF15, e il pilota inglese ha chiuso con la settima posizione in 1’43.932 e al secondo posto della classifica combinata.

SAM LOWES- 7- 1’43.932
“Oggi non è andata male nel complesso perchè abbiamo finito in seconda posizione e nel pomeriggio quando faceva molto caldo in settima. Abbiamo provato molte modifiche, alcune positive, altre meno, ma è la prima voltache si giriamo con così tanto caldo quindi dobbiamo provare, anche perché abbiamo molti pezzi nuovi quest’anno. Abbiamo fatto diversi test, ma utilizzato gomme usate, anche se il feeling non era perfetto, il tempo non èmale, quindi sono abbastanza fiducioso e penso possiamo fare un buon passo avanti domani. La cosa importante è fare una buona qualifica con temperature alte, la gara è a mezzogiorno e venti, non sarà così caldo almeno non quanto nelle qualifiche. Dobbiamo lavorare sodo nelle FP3, fare un buon lavoro in qualifica, ma sono già fiducioso per la gara “.

GP ARGENTINA 2015

TERZO POSTO PER LOWES AL GRAN PREMIO DE LA REPUBLICA ARGENTINA

Il terzo round della stagione sul circuito di Termas di Rio Hondo si e’
concluso con un bilancio positivo per Sam Lowes ed il Team Speed Up.
L’inglese, che affrontava la gara dalla seconda fila della griglia, fa unabuona partenza e si piazza in seconda posizione fino a tre giri dallabandiera a scacchi, quando cede il posto a Rins. Lowes chiude in terzaposizione e conquista 16 punti che lo piazzano al terzo posto nella classificaprovvisoria di Moto2.!

SAM LOWES – 3°

“Sono contento del risultato, alla fine ho deciso di lasciar passare Rins
perche’ mi sembrava avere piu’ passo e volevo vedere cosa riuscivo a fare,
ma aveva piu’ grip di me quindi mi avrebbe passato in ogni caso. Sonofelice del mio secondo podio in moto2 e non vedo l’ora di andare a Jerez!”!

SECONDA FILA PER LOWES ALLE QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO DE LA REPUBLICA ARGENTINA

Si sono appena concluse le qualifiche di Moto2 al Circuito di Termas de RioHondo, nel corso del pomeriggio le temperature si sono alzate notevolmente e l’asfalto ha toccato i 43C°, le condizioni della pista sono cambiate notevolmente e il Team non e’ riuscito a trovare il setting idealeper la SF15. Domani nel warm up i tecnici faranno altre prove per decidereil setting oer affrontare la gara. Sam Lowes partira’ dalla seconda fila della griglia in quarta posizione avendo concluso con un tempo di giro di
1’43.253.
SAM LOWES – 4° – 1’43.253
“Sono contento del risultato perche’ oggi pomeriggio la pista era molto calda e abbiamo sofferto di piu’ ma sono stato molto consistente, purtroppo nonsono riuscito a fare il giro che mi serviva per la prima fila, ma sono felice ed ‘ la gara che conta. Lavorero’ sodo e so che miglioreremo”.

OTTIMO AVVIO DEL GRAN PREMIO DE LA REPUBBLICA REPUBLICA ARGENTINA PER LOWES E IL TEAM SPEED UP

Giornata di libere positiva per il Team Speed Up e Lowes, reduce dalla suaprima vittoria in Moto2 lo scorso week end al Gran Premio del Texas. L’inglese continua a dimostrare di aver trovato un ottimo feeling con la suaSF15, il giusto stile di guida per la categoria e di avere un passo decisamente consistente. Il Team oggi ha lavorato in vista della gara,utilizzando la gomma dura fino agli ultimi dieci minuti del secondo turno diprove libere ed ha raggiunto una buona messa a punto, domani i tecnici concentreranno il lavoro sull’ anteriore. Nelle FP2 Lowes ha migliorato di circa un secondo il tempo della mattina e si e’ piazzato in seconda posizione, fermando il crono del suo miglior lap time a 1’43.306.

SAM LOWES -2°- in 1’43.306
“Sono molto felice di come e’ andata oggi perche’ abbiamo lavorato in tutta calma! Non abbiamo molte gomme per la gara così ho fatto solo sei giri conle gomme buone e così domani ne avro’ ancora. Mi piace questa pista. Ringrazio il mio Team!”

GP AUSTIN 2015

LOWES VINCE IL GRAN PREMIO DEL TEXAS

Gara superlativa per Sam Lowes e il Team Speed Up sul circuito Texano di Austin in occasione del secondo round della Stagione. Il pilota inglese, che partiva dalla
seconda fila della griglia, dolorante a causa delle cadute nelle sessioni di prove, conquista la prima vittoria della sua carriera in Moto2 dopo 19 giri perfetti e una bella battaglia con il francese Zarco che supera a meno sei giri dalla fine vincendo con un vantaggio di due secondi.

SAM LOWES – 1°
“E ‘incredibile che ho vinto la gara! la moto era a posto, i primi due o tre giri sentivo un pò di dolore, ma poi il dolore é completamente sparito. La gara è stata difficile perché ha piovuto un pò durante la partenza, ma dopo Zarco aveva buon ritmo, l’ho seguito e alla fine ho spinto di più ed è stato sufficiente per vincere, sono molto molto felice per la vittoria, e ringrazio la squadra che ha fatto un lavoro fantastico! “

PRIMA FILA PER LOWES ALLE QP DEL GRAN PREMIO DI AUSTIN

La pioggia prevista per la seconda giornata del Gran Premio di Austin alla fine e’
rimasta lontana dal circuito texano e ha permesso ai piloti di Moto2 di approfittare delle condizioni di asciutto sia nelle FP3 che nelle qualifiche.Sam Lowes ha continuato a segnare tempi da record e a dominare le sessioni, nonostante la schiena dolorante dopo le cadute di venerdì, purtroppo in qualifica
e’ stato vittima di un altro incidente dopo il suo giro veloce, che però non gli ha impedito di chiudere in seconda posizione con un tempo di 2’09.942 e di
conquistare la prima fila in griglia.

SAM LOWES -2° -in 2’09.942
“Sono felice perché l’obiettivo è sempre quello di partire in prima fila, e dopo le due brutte cadute di ieri è stato difficile per me perché sono dolorante. Sulla moto non è un grosso problema, quindi non è una scusa, ma non mi sentivo al massimo, quindi sono davvero felice di partire dalla prima fila. Sono fiducioso per la gara e spero non piova perché sarà una bella battaglia con i ragazzi. Di sicuro devo
smettere di cadere, ma sono contento del mio passo e forse ho solo bisogno di calmarmi un pò. Domani è importante arrivare alla fine e spero di fare una bella gara. Voglio ringraziare il team per il lavoro e per il supporto di questi giorni “.

SAM LOWES IL PIU VELOCE AD AUSTIN NELLA PRIMA GIORNATA DI LIBERE

Sam Lowes ha concluso la prima giornata di libere del Gran Premio di Austin in prima posizione, ed ha dominato entrambe le sessioni sia su pista bagnata, nel
primo turno che in condizioni di asciutto nel secondo. Il pilota inglese, conferma l’ottima forma dimostrata al Gran Premio del Qatar dove era riuscito a conquistare la pole position, oggi e’ stato vittima di due brutte cadute in entrambe le sessioni,
fortunatamente senza serie conseguenze.

SAM LOWES -1°-in 2’10.563
“Mi sento bene, anche se non e’ il massimo cadere, ma l’anno scorso qui non sono andato bene, così ho spinto al massimo quando la pista si e’ asciugata , perché probabilmente nelle qualifiche pioverà. Mi sento alla grande in sella, ho un piccolo problema al piede a causa della caduta, ma starò bene! Mi sento forte sia su pista
bagnata che asciutta e prima di oggi pensavo che questo tracciato sarebbe stata un problema per me, per com’era andata la scorsa stagione, ma nella prima sessione ho fatto 14 giri con le stesse gomme e sono stato veloce, per questo sono davvero felice!”

GP QATAR 2015

COMMERCIAL GRAND PRIX OF QATAR:SFUMA IL PODIO PER SAM LOWES

Week end quasi perfetto per Sam Lowes ed il Team Speed Up, dopo tre giorni di record e il record di miglior tempo del circuito, il dominio di prove libere e la pole position nelle qualifiche, il sogno del primo podio in Moto2 sfuma a causa di una scivolata al secondo giro. Il bilancio, nonostante l’errore e’ comunque positivo: il feeling con la moto e’ ottimo, i tracciati sono, dopo un anno di apprendistato, conosciuti ed il pilota inglese e’ carico, il prossimo appuntamento e’ ad Austin in due settimane e Sam e’ pronto a dar battaglia per recuperare.

SAM LOWES-RITIRATO
“Sono veramente dispiaciuto di come e’ andata la gara perche’ per uno stupido errore ho rovinato un week end meraviglioso dopo essere sempre stati protagonisti di tutti i turni di prove, mi dispiace tanto di come e’ andata, non vedo
l’ora di tornare in pista ad Austin per dimenticare questo week end.”

POLE POSITION AND E NUOVO TEMPO RECORD PER LOWES ALLE QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO DEL QATAR

Alle qualifiche del Gran Premio del Qatar Sam Lowes ha conquistato la prima pole
position della sua carriera in Moto2. Il pilota inglese al secondo anno nel Moto
Mondiale ha avuto un passo consistente durante tutta la sessione e un ottimo feeling con la sua SF15 ed e’ riuscito a segnare un nuovo tempo record
migliorando ulteriormente il tempo delle FP3 fermando il crono del suo best lap a 1’59.423 e conquistando la prima posizione.
 
SAM LOWES -1ST – IN 1’59.423
“Sono molto felice per la pole position perché il Team ha lavorato in modo fantastico dalla fine della stagione dalla fine della stagione, abbiamo lavorato bene insieme e mi hanno dato una moto incredibile, anch’io dopo la fine della stagione ho capito cosa dovevo migliorare e ho lavorato bene durante l’inverno. Mi spiace per la caduta ma e’ stato solo perché sono andato troppo piano e legomme erano fredde, ma è normale. Sono davvero felice perché sono andato forte tutto il week end e so che domani posso battermi per il mio primo podio e
speriamo, la mia prima vittoria in Moto2”.

LOWES SEGNA UN NUOVO TEMPO RECORD ED E’ LEADER DELLA SECONDA GIORNATA DI LIBERE DEL GRAN PREMIO DEL QATAR

Si è appena concluso il terzo turno di libere sul suggestivo tracciato di Losail, Sam Lowes si è imposto anche nella giornata di oggi come leader della sessione, dopo una battaglia con ilfrancese Zarco. L’agguerritissimo pilota inglese è riuscito ad abbassare ulteriormente il tempo record conquistato nella prima sessione di libere di ieri e oggi ha concluso con un tempo di giro di 1’59.541, segnando un nuovo record e conquistando la prima posizione.
SAM LOWES – 1°-in 1’59.541
“Sono molto contento di com’ è andata oggi perché abbiamo lavorato in vista della gara e i risultati sono stati molto positivi, abbiamo usato sempre la gomma dura per vedere che ritmo potevamo tenere per tutta la sessione, abbiamo inoltre provato diversi setting sia per l’ammortizzatore che per la forcella, domani valuteremo bene i dati per trovare le impostazioni migliori per la qualifica, ringrazio il Team per l’ottimo lavoro”.

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241