Author Archive

CIV VALLELUNGA 5-6-7 ottobre

SENSAZIONALE VEIJER: POLE POSITION E VITTORIA IN GARA2 AL SESTO ROUND DEL CAMPIONATO ELF CIV PRE MOTO3 250 4T

All’Autodromo di Vallelunga è andato in scena il sesto ed ultimo round del campionato ELF CIV Pre Moto3 250 4T.

Collin Veijer porta la sua Speed Up sul gradino più alto del podio in Gara2. Una prestazione spettacolare da parte del giovane pilota olandese che sin dalle prove libere del weekend dimostra un buon ritmo in pista sia in condizioni asciutte che bagnate.

Collin segna il primo tempo delle prove libere e si replica in qualifica ottenendo la pole. Parte così dalla prima posizione della griglia di partenza in entrambe le gare. Purtroppo in Gara1 Veijer scivola su pista bagnata ma non si arrende, risale in sella alla moto e termina la gara a punti in tredicesima posizione.

Collin Vejier#95: “Sono abbastanza soddisfatto di questo ultimo round. Siamo partiti dalla pole position in entrambe le gare. In gara 1 sono stato sfortunato perché ho spinto un po’ troppo sotto la pioggia scivolando fuori pista, ma sono stato in grado di prendere la moto e finire comunque la gara a punti. Son soddisfatto d’aver vinto Gara2, sentivo davvero un buon feeling sull’asciutto. Voglio ringraziare moltissimo il JCR team, sono davvero felice di questa stagione assieme a loro. Voglio ringraziare anche tutti gli sponsor, quelli personali e del team, perché senza di loro non potrei realizzare il mio sogno. Grazie mille a tutti!”

PTT THAILAND GP

UN FANTASTICO QUARTARARO FINISCE QUINTO IL PTT THAILAND GRAND PRIX

Il nuovo Chang International Circuit non spaventa il pilota del team MB Conveyors-Speed Up Racing Fabio Quartararo che termina al quinto posto il primo Gran Premio di Thailandia.

Sin da inizio gara il giovane francese lotta per non lasciarsi sfuggire il gruppo di testa. Perde un paio di posizioni al secondo giro ma dopo sei giri si trova già in quinta posizione. Con tenacia e determinazione respinge gli attacchi da dietro e sigilla il quinto posto con una prestazione fantastica.

Impressionante è stata anche la prestazione di Edgar Pons. Dopo una partenza che lo penalizza e lo porta ventisettesimo, Pons non si arrende e lotta fino all’ultimo giro finendo la sua prima gara con il team MB-Conveyors-Speed Up Racing al diciannovesimo posto.

FABIO QUARTARARO#20 – 5°

“Una gara abbastanza positiva. Ho dovuto lottare molto, soprattutto all’inizio per non perdere il gruppo di testa. Sono riuscito ad avanzare nei primi giri fino, il feeling con la moto era buono e sono riuscito così a fare dei sorpassi anche aggressivi che è quello che mi mancava da qualche gara. Il quinto posto in questo nuovo circuito è sicuramente un buon risultato e siamo soddisfatti di come stiamo lavorando!”

EDGAR PONS#57– 19°

“Non è il risultato che volevamo, ma son contento di questo primo Gran Premio con il team MB Conveyors-Speed Up Racing e soprattutto son contento d’aver finito questa gara perché abbiamo raccolto importanti informazioni su setting e guida che ci serviranno per le prossime gare. Son sicuro che in Giappone andrà meglio! Ancora una volta ringrazio il team per il lavoro svolto, ci vediamo in Giappone!”

 

06 ottobre 2018

MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: QUALIFICHE

TERZA E NONA FILA PER QUARTARARO E PONS AL PTT THAILAND GRAND PRIX

Il numero 20 del team MB Conveyors-Speed Up Racing chiude le tre di sessioni di prove libere del PTT Thailand Grand Prix sulla vetta della classifica e stabilisce così il miglior tempo delle libere, 1’36.670. Quartararo migliora ulteriormente il suo tempo nelle QP classificandosi ottavo a soli due decimi dal primo.

Il compagno di squadra Edgar Pons, al suo primo Gran Premio con il team MB Conveyors-Speed Up Racing, migliora la sua prestazione in Fp3 terminando la sessione con il ventiduesimo tempo. In qualifica Pons riesce a ripetere il tempo del mattino ma non a migliorarlo. Per lo spagnolo, abituato finora a guidare moto diverse dalla Speed Up, sarà fondamentale il warm up di domani per adattare il suo stile di guida e migliorare il feeling con la moto.

FABIO QUARTARARO#20 – 8° in 1’36.670

 “Oggi bene! Nell’ultima sessione di libere di questa mattina ci siamo concentrati sia su passo gara che sul giro veloce. I risultati sono stati ottimi: abbiamo girato a lungo e con buon passo. Domani partiremo dall’ottava posizione in terza fila. Sarà una gara di gruppo perché siamo tutti vicini con i tempi. Possiamo e dobbiamo lottare sin dal primo giro!”

EDGAR PONS#57– 25° in 1’37.588

“Anche oggi è stato un giorno complicato, ma son comunque contento. Anche se la posizione non rispecchia il buon lavoro che stiamo svolgendo stiamo migliorando molto sulla guida di questa moto. Purtroppo le qualifiche non sono andate bene come le Fp3, ma devo continuare a lavorare per capire come funziona la moto e credo che step by step riusciremo migliorare. È una moto diversa da quella che son abituato a guidare devo quindi capire come far risaltare le sue potenzialità. Grazie al mio team, domani darò il massimo in gara!”

05 ottobre 2018

MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: QUARTARARO E PONS AL LAVORO SUL NUOVO CIRCUITO INTERNAZIONALE DI THAILANDIA

Per la prima volta va in scena dal Chang International Circuit di Buriram il PTT Thailand Grand Prix.

I piloti del team MB Conveyors-Speed Up Racing  terminano la prima giornata di prove libere con il decimo (Quartararo#20) ed il venticinquesimo (Pons#51) tempo.

Il nuovo circuito ha richiesto ai piloti e ai tecnici Speed Up maggior impegno e dedizione nella messa a punto delle Speed Up SF18 ottenendo dei riscontri positivi a fine giornata per entrambi i piloti.

Quartararo termina la seconda sessione di prova migliorando il giro veloce ottenuto nelle Fp1 di sei decimi. Assieme al suo staff dovrà risolvere delle complicazioni in accelerazione che riducono il feeling soprattutto in curva.

Il numero 57 del team, Edgar Pons, trova invece la soluzione ai problemi con l’anteriore accusati nella prima prova del mattino migliorando l’approccio con la sua Speed Up.

FABIO QUARTARARO#20 – 10° in 1’37.536

“Un primo giorno abbastanza complicato. Abbiamo perso molto in 2 curve per problemi soprattutto di accelerazione. Dobbiamo lavorarci sopra prima della prova di domani così potremmo sfruttare la Fp3 lavorando principalmente sul setting della moto!”

EDGAR PONS#57– 25° in 1’38.203

“Oggi abbiamo avuto un po’ di problemi con la ruota anteriore nelle curve veloci soprattutto in fp1. La seconda prova libera è andata meglio, avevamo fatto un buon giro e raggiunto la diciannovesima posizione ma ce l’hanno cancellato. Siamo riusciti a risolvere il problema con l’anteriore e questo ci da la carica per lavorare più duramente. È solo la seconda volta che salgo in una Speed Up, quindi dobbiamo cercare di  adattar la moto al mio stile di guida per aumentare il feeling. Chiedo scusa al mio team per la caduta, domani ancora più gas!”

Di Giannantonio con il team Speed Up Racing

Il team Speed ​​Up Racing è lieto di annunciare la firma del pilota Fabio Di Giannantonio per le stagioni 2019 e 2020. Il pilota italiano correrà a fianco dello spagnolo Jorge Navarro.

Nato a Roma nel 1998, Di Giannantonio debutta nel Campionato Mondiale nel 2015 e attualmente è al terzo posto della classifica del Campionato Mondiale classe Moto3.

 

Fabio Di Giannantonio#21
Speed Up Racing Moto2 Rider

“Prima di tutto volevo ringraziare Luca per avermi dato questa opportunità che ho tanto cercato e voluto. Sono contento e pronto ad iniziare questa nuova avventura! La Moto2 è una categoria impegnativa e all’inizio mi ci vorrà un po’ di tempo per adattarmi, ma la voglia di imparare è tanta e sono sicuro che la squadra potrà aiutarmi! Adesso ho le ultime 5 gare di questo 2018, darò il massimo per cercare di fare il salto da campione!”

Luca Boscoscuro
Speed Up Racing Team Manager

“Sono davvero lieto di annunciare che Fabio Di Giannantonio sarà con noi per le prossime 2 stagioni. Avere Fabio nel team Speed Up apre una nuova ed entusiasmante sfida e lotteremo insieme per raggiungere ottimi risultati. Fabio è un giovane talentuoso ed ha ciò che serve per competere in Moto2. Siamo impazienti di vederlo su una moto Speed Up”.

CIV MUGELLO 21-22-23 SETTEMBRE

25 settembre 2018

ELF CIV PRE MOTO3 ROUND5: WEEKEND DIFFICILE PER IL JCR TEAM. COLLIN VEIJER METTE TUTTO STESSO E ARRIVA QUARTO IN GARA1 E GARA2

Lo scorso weekend è andato in scena il quinto round del Campionato ELF CIV pre-moto3 250 4T presso l’Autodromo internazionale del Mugello.

Un weekend complicato per il JCR Team ed il suo pilota Collin Veijer. Problemi tecnici, per lo più meccanici, mettono a dura prova staff e Veijer che son costretti ai box per maggior parte del test del giovedì e del turno del venerdì. Ma come sempre l’entusiasmo e la tenacia in Collin non mancano ed è proprio durante i due turni di qualifica che il portacolori del team dimostra tutto il suo talento qualificandosi al secondo posto della combinata delle due prove.

Nonostante i pochi giri in pista effettuati nei giorni pre gara, Veijer termina Gara1 in quarta posizione. Replica il risultato in Gara2 tagliando la linea del traguardo quarto a soli 0,182 decimi dal primo.

Il prossimo appuntamento del campionato ELF CIV pre-moto3 250 4T si svolgerà presso l’Autodromo Vallelunga dal 5 al 7 ottobre.

 Collin Vejier#95: “Per me è stato un weekend difficile, purtroppo  con problemi meccanici. Nonostante I pochi giri in  pista, sono riuscito a svolgere due buone qualifiche. Alla fine sono soddisfatto di entrambe le gare dove, ancora una volta, abbiamo guadagnato punti preziosi. Vorrei ringraziare il mio team per non essersi mai arreso anche se i problemi ci hanno messo a dura prova. E un grazie come sempre agli sponsor che mi rendono possibile tutto questo”.

GP ARAGÓN

23 settembre 2018

QUARTARARO CHIUDE NONO IL GRAN PREMIO DE ARAGÓN. KENT SCIVOLA AL QUARTO GIRO.

MB-Conveyors-Speed Up Racing team finisce a punti il Gran Premio de Aragón con Fabio Quartararo che arriva nono al traguardo dopo i 21 giri di gara.

Partito dalla prima posizione della terza fila, Quartararo trova subito un buon ritmo che gli permette di lottare per tutta la gara per la top ten. Ancora uno volta il giovane talento dimostra la sua tenacia tagliando la linea del traguardo in nona posizione.

Il compagno di squadra Danny Kent ha avuto un’altra gara complicata scivolando sfortunatamente alla sesta curva del quarto giro. Dopo una buona partenza, ventesimo alla fine del primo giro, Kent perde il controllo della sua Speed Up per dei problemi all’anteriore e finisce a terra concludendo la sua gara.

Il prossimo appuntamento con la Moto2 sarà fra due settimane sul circuito di Buriram per il Gran Premio di Thailandia dal 5 al 7 ottobre.

FABIO QUARTARARO#20 – 9°

“Di sicuro volevamo il risultato fosse un altro. È stata una gara difficile nella quale pensavamo di fare meglio. In tre curve del circuito il mio feeling peggiorava ma ad ogni modo siamo felici per i sette punti presi e per la nona posizione in classifica. Ora pensiamo alla prossima gara, sarà la prima volta in Thailandia e vogliamo un buon risultato a tutti i costi!”

DANNY KENT#52– non classificato

“Sono dispiaciuto per la gara di oggi, e mi dispiace moltissimo per la mia squadra ancora una volta perchémeritiamo di meglio. Abbiamo iniziato abbastanza bene la gara recuperando 3 posizioni in partenza, ma dopo pochi giri qualcosa è cambiato e non avevo più il feeling di prima. Ho provato a spingere per non perdere il gruppo davanti a me ma ho perso il controllo della moto”.

 

22 settembre 2018

TERZA FILA PER FABIO QUARTARARO, SETTIMO IN QUALIFICA AL MOTORLAND DE ARAGÓN. DANNY KENT, VENTITREESIMO, SCATTERÀ DOMANI DALL’OTTAVA FILA.

Nella seconda giornata del Gran Premio Movistar de Aragón i piloti del MB Conveyors-Speed Up Racing Team hanno portano a termine la sessione di qualifiche che ha determinato la griglia di partenza della gara di domani. Fabio Quartararo e Danny Kent hanno ottenuto rispettivamente il settimo ed il ventitreesimo tempo della prova aggiudicandosi la prima e l’ottava fila nella partenza di domani. Una qualifica dal gusto dolceamaro per Quartararo che viene fermato dal traffico in pista durante un giro che poteva valergli la prima fila della griglia. Tuttavia, il giovane francese ha dimostrato di avere un passo gara competitivo e la voglia di lottare di sicuro non manca.Kent termina le Fp3 con il quindicesimo tempo ottenuto a fine prova. Dopo una modifica alla parte anteriore della moto, il pilota inglese riesce a migliorare il suo tempo giro di un secondo e mezzo. Purtroppo in qualifica non riesce a ripetere il tempo giro del mattino a causa del poco feeling dovuto alla perdita di grip.

FABIO QUARTARARO#20 – 7° in 1’53.466

È stata una giornata dura ma positiva. Abbiamo avuto dei problemi in accelerazione ma niente di impossibile da risolvibile. Dobbiamo dare tutto il meglio di noi domani sin dalla partenza per rimanere con il gruppo di testa dal primo giro. Abbiamo un buon ritmo per competere, ce la metteremo tutta!”

DANNY KENT#52– 23° in 1’54.524

“Non sono contento della posizione in qualifica, sfortunatamente nell’ultima uscita con le gomme nuove ho avuto problemi con i freni a disco anteriori, quindi non sono stato in grado di migliorare quanto volevo dalla prima uscita. Domani è un nuovo giorno e vedremo cosa possiamo fare”.

 

21 settembre 2018

PRIMA GIORNATA DI PROVE AL GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN: 5° QUARTARARO E 24° KENT

Al termine della prima giornata di prove del Gran Premio Movistar de Aragón, i due piloti del team MB-Conveyors-Speed Up Racing, Fabio Quartararo e Danny Kent, si sono classificati rispettivamente in quinta e ventiquattresima posizione nella combinata delle due sessioni di prove libere.

Il numero 20 del team trova un buon feeling con la sua Speed Up SF18 sin dai primi giri del mattino, ed è proprio al quarto giro della prova che segna il suo miglior tempo della giornata in 1’53.915 con il quale si classifica al quinto posto della classifica combinata del venerdì.

A fine della prima sessione di prove libere, Danny Kent ottiene un buon giro in 1’54.799 finendo il turno a cinque decimi dalla top ten. Nel pomeriggio le temperature si sono alzate e l’asfalto si è fatto decisamente più caldo toccando i 45 gradi. Il grip in pista è diminuito e per il pilota inglese è stato impossibile migliorare il tempo ottenuto nella sessione del mattino classificandosi al ventiquattresimo posto della prima giornata del Gran Premio Movistar de Aragón.

FABIO QUARTARARO#20 – 5° in 1’53.915

“Una giornata abbastanza positiva. Nelle Fp1 abbiamo segnato il quarto tempo con un buon ritmo anche se potevamo fare meglio verso la fine della prova. Nel pomeriggio abbiamo provato un po’ di modifiche e di alcune siamo stati soddisfatti di altre meno. Ho dei problemi con il posteriore quando freno ma che risolveremo durante le Fp3. Son comunque contento dei risultati ottenuti finora e sono pronto per domani!”

DANNY KENT#52– 24° in 1’54.799

“Non sono soddisfatto delle prove di oggi. In Fp1 non è andata così male, la posizione non era buona ma ero solo a 0.5 dalla top 10 che non è poi così male. In Fp2 abbiamo provato gomme diverse e la sensazione non era molto buona. Domani dobbiamo mettercela tutta per migliorare”.

 

GP SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

09 settembre 2018

+EGO SPEED UP RACING TEAM: RACE

QUARTARARO FINISCE LA GARA IN SETTIMA POSIZIONE, MENTRE DANNY KENT SCIVOLA AL SECONDO GIRO

Il +EGO Speed Up Racing team ancora una volta a punti con Fabio Quartararo che taglia la linea del traguardo del Marco Simoncelli Misano World Circuit in settima posizione.

In partenza Fabio perde qualche posizione e dalla quarta casella della griglia si ritrova ottavo alla fine del primo giro. È stata una gara combattuta a denti stretti dal numero 20 del +EGO Speed Up Racing team, in continua bagarre dal primo all’ultimo giro per guadagnare terreno senza mai mollare sebbene dei problemi in accelerazione intralciassero la sua risalita.

Dopo una buona partenza grazie alla quale recupera subito 5 posizioni, Danny Kent purtroppo cade durante il secondo giro alla curva numero 4.

FABIO QUARTARARO#20 – 7°

“Una gara difficile perché volevamo fare meglio di quanto ottenuto. Avevo dei problemi in accelerazione perché nel primo settore dove ci sono parecchie curve andavo forte, quando invece arrivavo al rettilineo perdevo molto a confronto degli altri piloti. Dobbiamo risolvere assolutamente questi problemi appena arriviamo al Motorland di Aragon per il prossimo Gran Premio”.

DANNY KENT#52 – non classificato

“Sono davvero deluso per come è andato il weekend. Dopo la caduta nelle qualifiche di ieri è andato tutto storto. Di sicuro la gara di oggi era tutt’altro che facile, ma speravamo almeno di poter lottare per la zona punti. Dopo il warm up lap mi ero già reso conto che qualcosa non andava e infatti dopo poche curve son scivolato per dei problemi all’anteriore della Speed Up. Mi dispiace davvero, soprattutto per la mia squadra”.

08 settembre 2018

+EGO SPEED UP RACING TEAM: QUALIFYING

SECONDA FILA PER QUARATARARO NELLE QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI. KENT SFORTUNATAMENTE CADE AD INIZIO SESSIONE.

Il numero 20 del +EGO Speed Up Racing team segna il quarto tempo della qualifica Moto2 tenutasi oggi al Marco Simoncelli Circuit di Misano Adriatico in una giornata soleggiata e calda.

Quartararo, già nelle ultime prove libere del mattino, dimostra che qualcosa era cambiato dalle prove del venerdì e infatti finisce il turno in top ten con il nono tempo a soli 0.490 decimi dal primo.  In qualifica Fabio parte subito bene segnando il suo miglior giro ad inizio sessione e aggiudicandosi così la seconda fila della griglia di partenza.

Per Danny Kent è invece una qualifica davvero difficile da accettare. Il pilota inglese del +EGO Speed Up Racing team, dopo un evidente miglioramento nelle FP3, cade al primo giro delle qualifiche perdendo l’occasione di migliorare il suo giro veloce. Domani partirà dalla undicesima fila in trentunesima posizione.

FABIO QUARTARARO#20 – 4° in 1’37.540

“Una giornata positiva in confronto a ieri che avevamo fatto il diciassettesimo tempo. Abbiamo un buon ritmo e anche se dovremo migliorare alcune cose per domani, son certo che possiamo essere davvero competitivi. Ora dobbiamo rimanere concentrati e fare una buona partenza e una buona gara”.

DANNY KENT#52–31° in 1’39.683

“Deluso ovviamente per come sono state pianificate le qualifiche. Purtroppo sono caduto al primo giro, il che mi ha permesso di fare solo pochi giri. Domani ‘è un giorno diverso, mi dispiace per il mio team per l’incidente”.

 

07 settembre 2018

+EGO SPEED UP RACING TEAM: PRIMA GIORNATA DI LIBERE AL GRAN PREMIO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Al circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico si è dato il via quest’oggi al tredicesimo appuntamento della stagione del Campionato Mondiale Moto2 2018.

I piloti del +EGO Speed Up Racing team hanno concluso la prima giornata al diciassettesimo (Quartararo#20) e al ventiseiesimo (Danny Kent#52) posto nella classifica combinata. Entrambi i piloti con le loro rispettive squadre hanno dedicato le due sessioni di prove libere alla messa a punto della moto provando diversi soluzioni per migliorare il feeling.

Fabio Quartararo, dopo diverse soluzioni provate durante le 2 sessioni, riesce a fine Fp2 a trovare un buon assetto per la moto. I pneumatici usati non permettono a Fabio di staccare il giro veloce, ma domani in Fp3 ci sarà il tempo per perfezionare il setup con gomme nuove.

Dall’altra parte del box, nella sessione del pomeriggio Danny Kent migliora i problemi con l’anteriore, soprattutto in inserimento curva riscontrati in Fp1, e riesce ad abbassare il tempo giro di più di un secondo.

FABIO QUARTARARO#20 – 17° in 1’38.556

“Una giornata un po’ complicata. Alla fine della seconda prova siamo finalmente riusciti a migliorare il feeling con la moto ma gli pneumatici erano molto usati. Era previsto il cambio, ma ho ricevuto la segnalazione troppo tardi e quindi non ho potuto fare nessun giro con le gomme nuove. Rimandiamo il lavoro a domani, vediamo cosa riusciamo a fare”.

DANNY KENT#52–26° in 1’39.257

“Un primo giorno difficile qui a Misano. Non ho avuto un buon feeling con l’anteriore in Fp1, soprattutto quando dovevo curvare, inoltre il raffreddore ed il mal di gola non mi aiutano. In Fp2 sono andato molto meglio, abbiamo fatto delle modifiche che hanno decisamente ridotto le problematiche con l’anteriore ma dobbiamo lavorare ancora molto”.

GP GRAN BRETAGNA

26 agosto 2018

+EGO SPEED UP RACING TEAM:RACE

LA PIOGGIA NON DÀ TREGUA: ANNULLATA LA GARA DEL GRAN PREMIO DI GRAN BRETAGNA

Il GoPro Grand Prix of Silverstone è stato definitivamente annullato. Gli organizzatori hanno preso tale decisione a causa delle terribili condizioni della pista ritenuta pericolosa per l’incessante pioggia ed il nuovo asfalto di Silverstone non sufficientemente drenante.

Il +EGO Speed Up Racing Team ritorna in pista sul circuito di Misano dal 7 al 9 settembre per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini.

 

25 agosto 2018

+EGO SPEED UP RACING TEAM: QUALIFYING

SECONDA FILA PER QUARTARARO E NONA PER KENT NELLE QUALIFICHE DI SILVERSTONE

I due piloti del +EGO Speed Up Racing Team, Fabio Quartararo e Danny Kent, hanno ottenutorispettivamente il sesto e ventiseiesimo tempo delle qualifiche di oggi. Nella gara di domani, che in via eccezionale inizierà alle 15.30 ora italiana, i portacolori del team partiranno dalla seconda e nona fila della griglia di partenza.

Le condizioni della pista sono state incerte fino a dieci minuti dalla fine della sessione quando il tracciato si è quasi completamente asciugato. Quartararo ed il suo staff sfruttano a pieno la Fp3 provando diverse soluzioni di gomma. In qualifica centrano l’obiettivo e proprio all’ultimo giro raggiungono il sesto posto della qualifica e così la seconda fila.

Weekend complicato invece per Danny Kent che nel gran premio di casa non riesce a trovare il set up a lui più adatto e a migliorare quindi il feeling con la sua moto. Secondo le previsioni meteo la gara di domani sarà bagnata e le condizioni della pista potrebbero così cambiare totalmente le carte in tavola.

FABIO QUARTARARO#20 – 6° in 2’08.756

“Giornata sicuramente positiva. Questa mattina abbiamo girato con un ritmo molto buono con pista asciutta ed il feeling era migliore delle prove precedenti. Nel pomeriggio, sebbene le condizioni della pista non mi piacevano per niente, mi son concentrato nel giro veloce e proprio all’ultimo giro delle QP sono riuscito a posizionarmi sesto nella griglia di domani. Siamo pronti a lottare!”

DANNY KENT#52–26° in 2’10.285

“Non sono contento di come sta andando il weekend. Ancora una volta non ho un buon feeling con la moto, quindi non posso mostrare il mio pieno potenziale. A quanto pare la gara di domani sarà bagnata, il che potrebbe aiutarci un po’”.

 

24 agosto 2018

+EGO SPEED UP RACING TEAM: PRACTICE

SESTO QUARTARARO E VENTUNESIMO KENT NELLA PRIMA GIORNATA DEL GP DI GRAN BRETAGNA

I piloti del +EGO Speed Up Racing team hanno appena concluso il primo giorno di prove libere al Silverstone circuit. Come da pronostico, la sessione di prove libere del pomeriggio è stata influenzata dalla pioggia che ha costretto piloti e team al cambio setting delle Speed Up SF18.

Quartararo conclude la Fp1 con un buon sesto tempo migliorando il setting ed il feeling nel corso della prova. Il numero 20 del team gira bene anche col bagnato durante la Fp2 e termina la sessione quarto ma con un tempo ovviamente superiore a quello del mattino.

In ventunesima posizione si posiziona il compagno di squadra Danny Kent. Il pilota inglese riscontra dei problemi di spinning al posteriore in accelerazione e la pioggia pomeridiana impedisce a pilota e team di provare la soluzione decisa a fine Fp1 e rimanda la modifica a domani.

FABIO QUARTARARO#20 – 6° in 2’09.100

“Abbiamo iniziato bene il weekend qui a Silverstone. Questa mattina abbiamo fatto il sesto tempo nonostante la caduta e nel pomeriggio, sebbene la pioggia abbia iniziato a scendere ad un giro dall’inizio della prova, siamo riusciti a trovare un buon setting anche sul bagnato. La gara molto probabilmente sarà bagnata, continuiamo a lavorare così che siamo nella direzione giusta!”

DANNY KENT#52–21° in 2’10.807

“Un primo giorno difficile qui a Silverstone. Non ho avuto un buon feeling in Fp1, ho troppo spinning al posteriore. Abbiamo fatto un cambio da provare nella prova del pomeriggio, ma sfortunatamente dopo un giro è iniziato a piovere molto forte, e quindi dobbiamo aspettare domani per vedere se riusciamo a cambiare le cose”.

JORGE NAVARRO E SPEED UP RACING INSIEME PER LE PROSSIME DUE STAGIONI

21 agosto 2018

È con immenso piacere che Speed Up annuncia l’accordo biennale di Jorge Navarro con il team Speed Up Racing per le stagioni 2019 e 2020.

Navarro, nato a La Pobla de Valbona (Spagna) il 3 febbraio 1996, ha debuttato nel Campionato Mondiale 2012 nella classe Moto3 all’età di 16 anni. Nel 2016 chiude la stagione al terzo posto dopo aver siglato le sue prime vittorie, due secondi posti ed un terzo posto in Francia.

Jorge Navarro#9
Speed Up Racing Moto2 Rider

“Sono molto contento di annunciare la unione con Speed Up, credo sia un gran team ed i suoi risultati lo dimostrano. Il prossimo anno sarà la mia terza stagione nel campionato mondiale classe Moto2, che affronterò sicuramente con più esperienza e con un progetto vincente e quindi motivante. Ora sono determinato a finire la stagione nel migliore dei modi e ad iniziare il duro lavoro con il mio nuovo team per ottenere grandi risultati!”

Luca Boscoscuro
Speed Up Racing Team Manager

“Siamo entusiasti dell’arrivo in Speed Up di Jorge Navarro perché riteniamo sia un giovane pilota con un potenziale elevato. In queste due stagioni lavoreremo assieme per fargli esprimere tutto il suo talento. Jorge è un pilota che lavora con impegno e professionalità ed è quello che serve per arrivare ad ottimi risultati”.

 

GP AUSTRIA

12 agosto 2018

I PILOTI DEL +EGO-SPEED UP RACING TEAM A PUNTI NEL GRAN PREMIO D’AUSTRIA

Quella di oggi al RedBull Ring è stata una gara dal sapore dolce amaro per il il numero 20 del +EGO Speed Up Racing Team. Purtroppo un errore alla prima curva del primo giro, subito dopo la partenza, ha reso vana la sudata prima fila raggiunta durante le qualifiche di ieri. Quartararo finisce il primo giro in ventiduesima posizione e da lì ha inizio la sua incredibile scalata finendo la gara in nona posizione.

Buona la prova di Danny Kent che parte bene recuperando ben tre posizioni in partenza. Per tutta la gara il pilota britannico mantiene un ritmo costante senza sbagliare traiettoria e chiude così il Gran Premio austriaco in dodicesima posizione.

FABIO QUARTARARO#20 – 9°

“È stata una gara difficile perché dopo il contatto alla prima curva sono finito in venticinquesima posizione e da lì ho dovuto dare il 100% per recuperare più posizioni possibili. Peccato perché avremmo potuto lottare per le prime 5 posizioni. Sono comunque contento della nona posizione raggiunta, ringrazio il mio team per essere sempre al mio fianco”.

DANNY KENT#52–12°

“Sono felice della gara che ho fatto oggi. Ho avuto qualche problema in 2 curve, dove ho perso la maggior parte del tempo rispetto agli altri, ma comunque sono stato in grado di fare giri costanti e finire a punti. Spero di continuare in questo modo anche nel Gran Premio di casa, a Silverstone. Un grazie alla mia squadra!”

 

11 agosto 2018

+EGO-SPEED UP RACING TEAM: QUALIFICHE

PRIMA FILA PER QUARTARARO AL GRAN PREMIO D’AUSTRIA

Dopo la lieve pioggia del mattino che da ieri non dava tregua, il sole del pomeriggio ha invece garantito la qualifica asciutta ai piloti della Moto2 qui al Red Bull Ring.

Il team +EGO-Speed Up Racing partirà domani dalla prima fila con Fabio Quartararo che ottiene il terzo miglior tempo in 1’29.930 e dalla sesta con Danny Kent che si qualifica diciassettesimo.

Il giovane Quartararo, grazie al suo costante impegno e lavoro con il team, riesce a trovare il setting adatto alla qualifica asciutta dopo ben due prove libere svolte sul bagnato.

Il compagno di box, Danny Kent, manca il giro veloce ma abbassa il suo tempo giro di quasi un secondo e migliora il feeling con la sua Speed Up SF18 in entrambe le condizioni della pista.

FABIO QUARTARARO#20 – 3° in 1’29.930

“È stato un giorno abbastanza positivo. Questa mattina con la pista bagnata e la pioggia eravamo sesti, ed oggi con pista totalmente asciutta terzi. Abbiamo avuto un piccolo problema elettronico a fine prova, la moto si è spenta a 2 giri dalla fine. Siamo comunque riusciti a trovare il giro veloce e siamo fiduciosi nel ritmo gara che abbiamo. Lotteremo per arrivare nei primi 5 domani!”

DANNY KENT#52–17° in 1’30.401

“Non sono molto contento della posizione in griglia di partenza, ma ho comunque un buon feeling con la moto. Ho fatto molti giri quindi ho potuto capire la moto un po’ di più. È importante iniziare bene domani, spingerò al 110% per ottenere un buon risultato!”

 

10 agosto 2018

+EGO-SPEED UP RACING TEAM: PRACTICE

LA SPEED UP SF18 AL QUINTO POSTO CON FABIO QUARTARARO

Il weekend austriaco è iniziato quest’oggi sul Red Bull Ring e, come previsto, nel pomeriggio è arrivata la pioggia che ha costretto team e piloti a rivoluzionare i setting delle moto testati nelle FP1 del mattino.

Quartararo raggiunge la quinta posizione durante le prove asciutte del mattino. Oltre a segnare un ottimo tempo, dimostra un passo gara costante e competitivo. Nel pomeriggio le FP2 sono caratterizzate da una pioggia a tratti molto forte che cambia notevolmente le condizioni di guida dei piloti. Il numero 20 del +EGO-Speed Up Racing Team trova insieme al suo team il giusto feeling anche sul bagnato.

Danny Kent riscontra dei problemi di chattering durante la prima sessione, e sebbene in classifica risulti al diciannovesimo posto, il distacco dal primo è di soli 0.6 decimi. Le seconde prove erano programmate per risolvere il chattering del mattino, ma la pioggia ha costretto il team ad un cambio programma.

FABIO QUARTARARO#20 – 5° in 1’30.568

“Sono molto contento del lavoro svolto in queste due sessioni. Nelle FP1 del mattino abbiamo lavorato bene con lo pneumatico morbido e ci siamo posizionati a meno di due decimi dal primo. Anche nella seconda sessione di libere abbiamo raggiunto un ottimo feeling sul bagnato. La pioggia scendeva a tratti molto forte riducendo la visibilità in pista. Son soddisfatto per ora, dobbiamo continuare così anche domani!”

DANNY KENT#52–19° in 1’31.080

“Non è una gran giornata oggi. In FP1 ho avuto poco chattering in alcune curve, ma abbiamo esaminato i dati e conosciamo il problema. Sfortunatamente, in FP2 pioveva, quindi non siamo stati in grado di capire se avessimo potuto risolvere il problema o no. Domani è un giorno diverso e dobbiamo aspettare e vedere quale saranno le condizioni meteo!”

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241