Archive for 2018

GP DI ARGENTINA

08 aprile 2018

Moto2-GRAN PREMIO MOTUL DE LA REPÚBLICA ARGENTINA: IL TEAM MB CONVEYORS-SPEED UP RACING FINISCE LA GARA A PUNTI CON DANNY KENT

MB Conveyors-Speed Up Racing team finisce a punti il Gran Premio Motul de la República Argentina con Danny Kent che arriva dodicesimo al traguardo dopo i 23 giri di gara.

Le condizioni della pista non sono ottimali ed i piloti devono adeguarsi ad un tracciato a tratti asciutto e a tratti bagnato.

Partito dalla terza posizione della prima fila, il pilota inglese Danny Kent si ritrova a dover lottare sin dal primo giro di gara dopo una partenza non favorevole.

Gara difficile anche per il compagno di box Fabio Quartararo che fatica a trovare il feeling con la Speed Up SF18. Termina la gara in ventiduesima posizione recuperando sei posizioni.

La Moto2 tornerà in pista ad Austin, in Texas, fra due settimane, dal 20 al 22 aprile.

DANNY KENT#52 – 12°

“Indubbiamente sono un po’ del dal risultato di oggi. Sento davvero che il potenziale è migliore di quello che abbiamo dimostrato; ho segnato il sesto tempo giro più veloce, ma in questo momento stiamo avendo qualche difficoltà sul rettilineo che spero nelle prossime gare riusciremo a migliorare. In ogni caso, possiamo fare di più. Il team ha svolto un ottimo lavoro questo fine settimana e sento che ci stiamo avanzando passo dopo passo. Continuerò a lavorare sodo su me stesso per migliorare sin dalla prossima gara”.

FABIO QUARTARARO#20 – 22°

È stato un weekend molto difficile ed impegnativo. Nel corso della gara sono riuscito a recuperare qualche posizione ma è ovvio che partire dalla ventottesima posizione non è mai facile. So che possiamo e dobbiamo migliorare ancora molto. Il lavoro continuerà anche nelle prossime due settimane nelle quali analizzeremo i dati raccolti in questo weekend per fare luce ai problemi da risolvere prima della prossima gara in Texas. Ringrazio il team per lavorare così duramente insieme a me”.

 

07 aprile 2018

Moto2- MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: QUALIFICHE

DANNY KENT STRAPPA UN FANTASTICO TERZO POSTO ALL’ULTIMO GIRO

Un cielo molto nuvoloso ha accolto i piloti della Moto2 questa mattina sul circuito di Termas de Río Hondo e la pioggia ha poi iniziato a scendere sul tracciato argentino condizionando le prove del mattino e le qualifiche del pomeriggio.

La pioggia che scende a tratti rende la pista né troppo bagnata né troppo asciutta alzando il livello di difficoltà della prova. I due piloti lavorano con il proprio staff durante il turno per trovare l’assetto adatto alle condizioni della pista ed è proprio negli ultimi minuti della prova che Danny Kent strappa uno strepitoso terzo posto durante l’ultimo giro bagnato della sessione di qualifica posizionandosi in prima fila nella griglia di partenza.

Fabio Quartararo chiude la qualifica al ventottesimo posto accusando dei problemi al posteriore. La pioggia non ha agevolato le condizioni di guida, ma in previsione di una gara asciutta il giovane francese mantiene l’entusiasmo ed è pronto a lottare.

DANNY KENT#52 – 3° in 1’56.536

Sono molto contento di questa prima fila. È la prima volta nella classe Moto2 e sono felice che sia con il MB Conveyors-Speed ​​Up Racing Team. Sapevo già dalla FP3 che avevo un buon feeling anche sotto la pioggia, ma avevo bisogno di cambiare alcune cose sulla moto. Il mio staff ha fatto un ottimo lavoro e mi ha dato un’ottima moto per le qualifiche. Ora dobbiamo aspettare e vedere quale sarà il tempo di domani, ma in entrambi i casi sono felice e molto motivato!”

FABIO QUARTARARO#20 – 28° in 2’00.295

È stato un giorno davvero complicato, sono davvero dispiaciuto per la posizione in griglia. Stiamo lavorando molto per cercare di capire dove sbagliamo e concentrarci così sui punti in cui dobbiamo lavorare di più. Il warm-up di domani sarà fondamentale per migliorarci in vista gara!”

 

06 aprile 2018

Moto2- MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM: PRIME PROVE LIBERE DEL GP DI ARGENTINA

Danny Kent porta la sua Speed Up SF18 al settimo posto

Come ampiamente previsto, la prima giornata di prove libere della Moto2 sul circuito di Termas de Rio Hondo, in Argentina, è stata caratterizzata dal tempo variabile che ha reso le condizioni della pista in costante evoluzione, costringendo i piloti e la squadra a cambiare rapidamente il setting delle moto.

Buon feeling per Danny Kent durante le FP1 nelle quali segna il suo miglior tempo della giornata, settimo in 1’44.940 a meno di 5 decimi dal primo.

Il compagno di box, Fabio Quartararo, lotta con il suo staff durante la prima sessione per trovare il setting adatto alla pista argentina. Con la soluzione presa insieme al team, si prepara alla seconda sessione di prove libere ma a pochi giri dall’inizio si vede costretto a rientro al box causa pioggia e a rinviare il tutto a domani finendo la giornata ventiduesimo con il tempo segnato nelle FP1.

DANNY KENT#52 – 7° in 1’44.940

“Nel complesso sono contento di com’è andata oggi. Tornare in hotel in p6 non è poi così male e abbiamo ancora del lavoro da fare per migliorare, come tutti del resto. Nella FP1 ho iniziato con la gomma posteriore più dura e ho fatto dei buoni tempi. Nella FP2 avevamo deciso di uscire con una gomma usata, ma poi sfortunatamente ha iniziato a piovere e quindi non siamo stati in grado di migliorare il tempo giro. Ho un buon feeling con la moto ma ci sono alcuni punti su cui dobbiamo lavorare. Domani proveremo qualche giro con il pneumatico numero 3 più morbido per ottenere un buon feeling anche con questo”.

FABIO QUARTARARO#20 – 22° in 1’46.021

È stato un giorno complicato perché nella prima sessione è stato difficile adattarsi a questa pista in quelle condizioni. Avevamo un piano per migliorare nella FP2, ma non appena ho iniziato a girare con la gomma un po’ usata, come avevamo pianificato, ha cominciato a piovere e non ho potuto far altro che tornare ai box”.

MB CONVEYORS – SPEED UP RACING TEAM

Giovedì, 05 aprile 2018

Moto2 – NUOVA LIVREA AL GRAN PREMIO DI ARGENTINA: SPEED UP RACING TEAM VESTIRÀ I COLORI MB CONVEYORS

Alla seconda gara del Campionato Mondiale 2018 che si terrà questo weekend a Termas de Rio Hondo, Speed Up si presenta con nuova livrea caratterizzata MB CONVEYORS.

L’azienda con sede a Brogliano, nel vicentino, affiancherà Speed Up per tutta la stagione 2018 ricoprendo il ruolo di Main Sponsor nei seguenti weekend di gara: Gran Premio di Argentina (6-7-8 aprile), Gran Premio delle Americhe (20-21-22 aprile), Gran Premio di Francia (18-19-20 maggio) e Gran Premio d’Italia (1-2-3 guigno).

A tale proposito, per tutti gli eventi sopracitati in cui MB CONVEYORS sarà il main sponsor della gara di riferimento, il nome della squadra sarà MB CONVEYORS-SPEED UP RACING TEAM.

 

MB Conveyors da oltre 30 anni lavora con aziende che operano nel settore materie plastiche, progettando e producendo macchinari come nastri trasportatori, elevatori, separatori di materozze, linee di trasporto e sistemi di stoccaggio.
La mission aziendale è quella di fornire tutte le soluzioni necessarie per la raccolta di un prodotto dall’unità di produzione, al suo trasporto, fino allo stoccaggio negli appositi contenitori; passando per il suo raffreddamento, la separazione dagli scarti di produzione e altre potenziali esigenze che possano insorgere in questo percorso.

Grazie ad una lunga esperienza meccanica ed industriale, MB è in grado di offrire prodotti all’avanguardia e di alta qualità, efficienti e curati nei minimi dettagli. Le collaborazioni nei settori non solo delle materie plastiche, ma anche dell’alimentare, nel packaging, nel medicale e nel metalmeccanico hanno contribuito a sviluppare una filosofia del “made in Italy” incentrata sulla realizzazione di macchine e sistemi su misura: “Non esiste un trasportatore per tutte le esigenze ma ogni esigenza ha bisogno del suo trasportatore”, come recita il motto dell’azienda.

MB Conveyors cerca di concretizzare ogni giorno questa idea con prodotti di qualità e di design, anche grazie al suo team di oltre cinquanta addetti che da sempre mette il proprio know-how, professionalità e competenza al servizio del cliente.

 

 

 

Visita il sito MB CONVEYORS al seguente link: http://www.mbconveyors.com/

CIV- INTERNAZIONALI VELOCITÀ MAGIONE

21 marzo 2018

INTERNAZIONALI VELOCITA’ MAGIONE: VEIJER PORTA A CASA POLE E VITTORIA

I primi passi della Stagione 2018 della Factory Speed Up, che da quest’anno sarà impegnata nel Campionato Italiano di Velocità ElfCIV classe Premoto3 con il suo Team Junior Challenge Racing Speed Up (JCR) si sono mossi agli Internazionali di Velocità Magione 16/18 Marzo.

Nonostante le condizioni climatiche caratterizzate da continui rovesci il giovane talento Olandese, Collin Veijer, ha realizzato un’ottima performance, conquistando la Pole Position e la Vittoria durante la gara di Premoto3 svoltasi nella giornata di Sabato.

Alla Vigilia di inizio campionato il Team ha raccolto importanti dati in pista ed è pronto ad affrontare la prima gara stagionale che si svolgerà al Misano World Circuit Marco Simoncelli il 7 Aprile.

Collin Veijer#95: “Sono molto contento di come abbiamo lavorato con il Team e il set up della moto mi ha dato un buon feeling. L’unica cosa che non mi è piaciuta è stata… la pioggia!”

GP QATAR 2018

18 marzo 2018

Moto2- BETA TOOLS-SPEED UP RACING: GARA DEL GRAN PREMIO DEL QATAR  

DANNY KENT E FABIO QUARTARARO FUORI DALLA ZONA PUNTI MA SODDISFATTI DEL PROGRESSO RAGGIUNTO IN QATAR

I piloti del Beta Tools-Speed Up Racing Team terminano la gara del Gran Premio del Qatar in diciassettesima (Danny Kent#52) e ventesima (Fabio Quartararo°20) posizione.

Entrambi i piloti hanno accusato dei problemi di grip sin dall’inizio gara che li ha costretti ad una guida sicuramente al di sotto delle loro capacità. Il bilancio, nonostante i risultati finali, è comunque positivo grazie al progresso raggiunto dai due piloti Speed Up nel corso del weekend. Il feeling con le Speed Up SF18 è di molto migliorato in questa prima gara e Danny Kent e Fabio Quartararo sono pronti a continuare i miglioramenti raggiunti finora per poter essere più competitivi nel prossimo Gran Premio di Argentina.

DANNY KENT#52 – 17°

“Sono molto deluso dai risultati della gara di oggi. Sfortunatamente, proprio come la prima uscita delle qualifiche, avevamo una gomma imperfetta con zero grip. Non sono contento perché alla fine delle qualifiche ho avuto un ottimo feeling con la moto utilizzando una buona gomma, quindi ovviamente ero motivato e fiducioso per un buon risultato. Purtroppo sin dal primo giro di gara avevo già capito che non avevo grip. Mi dispiace per la mia squadra, ma temo che sia qualcosa fuori dal mio e dal loro controllo. Ora torno a casa e continuo a lavorare molto duramente per tornare forte in Argentina”

FABIO QUARTARARO#20 – 20°

È stato un weekend molto difficile perché abbiamo avuto problemi durante tutte le sessioni. Dobbiamo migliorare soprattutto l’aerodinamica della moto e continuare a lavorare in vista della prossima gara in Argentina”.

 

17 marzo 2018

Moto2- BETA TOOLS-SPEED UP RACING TEAM:

UNO STREPITOSO KENT CHIUDE LE QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO DEL QATAR IN SECONDA FILA.  QUARTARARO PARTIRÀ INVECE DALLA PRIMA POSIZIONE DELLA SESTA FILA.

I piloti del team Beta Tools-Speed ​​Up Racing, Danny Kent e Fabio Quartararo, sono determinati a raggiungere risultati positivi nella gara di apertura delCampionato Mondiale Moto2 che si terrà sotto i riflettori del circuito internazionale di Losail alle 17:20 (ora locale), in Qatar.

Kent e Quartararo hanno riscontrato la mancanza di grip posteriore durante un’insidiosa FP3, entrambi incapaci di mostrare il loro pieno potenziale in una sessione difficile e molto calda in cui la temperatura della pista toccava quasi i 55 gradi.

Nelle qualifiche del pomeriggio, il pilota inglese assieme al suo staff di tecnici sono riusciti a trovare il giusto setting della moto che ha permesso a Kent di migliorare nettamente il suo tempo giro durante il turno fermando il cronometro a 2’00.965 e posizionandosi così in sesta posizione.

Dall’altra parte del box, il giovane Quartararo è riuscito ad aumentare il feeling con la sua Speed ​​Up SF18 e a migliorare il tempo giro di quasi un secondo. Domani inizierà la prima gara della stagione dalla sedicesima posizione.

DANNY KENT#52 – 6° in 2’00.965

“Sono soddisfatto della qualifica in p6 ma anche un po’ dispiaciuto perché alla prima uscita avevamo una gomma posteriore difettata che non c’ha permesso di girare come volevamo. Ad ogni modo, sono felice e mi sento molto fiducioso per la gara di domani. Ho un ottimo feeling con la moto e per questo voglio ringraziare il mio gruppo e tutto il team. Domani daremo il 110% per raggiungere un buon risultato!”

FABIO QUARTARARO#20 –16° in 2’01.404

“Abbiamo fatto un passo in avanti durante le QP grazie a delle modifiche nella messa a punto della moto, ma dobbiamo migliorare il passo gara. Mi spiace non esser riuscito a segnare un tempo migliore, ma domani ce la metterò tutta per recuperare subito qualche posizione e poter lottare quindi per la top ten!”

 

16 marzo 2018

Moto2- BETA TOOLS-SPEED UP RACING TEAM: PRIME PROVE LIBERE DELLA STAGIONE 2018 AL CIRCUITO DI LOSAIL

Kent e Quartararo al lavoro per preparare la prima gara del campionato

È iniziato oggi il Campionato Mondiale di Moto2 al circuito Internazionale di Losail, in Qatar. Tutto lo staff Speed Up è carico per la nuova stagione che da quest’anno toccherà 19 circuiti in 16 stati del mondo.

Nella giornata di oggi, piloti e team han dovuto confrontarsi con 2 situazioni atmosferiche diverse: nelle prime sessioni di libere la temperatura era molto alta, oltre i trenta gradi; le FP2 invece sono andate in scena quando il sole era già sceso, quindi in modalità notturna e con una temperatura più mite.

I Danny Kent e Fabio Quartararo si sono concentrati sulla messa a punto in ottica gara migliorando entrambi il proprio tempo giro durante la seconda sessione.

DANNY KENT#52 – 14° in 2’01.689

Onestamente, oggi sono deluso da me stesso perché avrei potuto sfruttare molto di più le sessioni libere di oggi, soprattutto le FP2. Avevo un ottimo feeling con la moto e il potenziale della SF18 era decisamente migliore della 14esima posizione. Ho continuato a fare degli errori stupidi ma domani sarà un giorno migliore, ne sono certo”.

FABIO QUARTARARO#20 – 21° in 2’02.267

“Oggi è stata una prima giornata difficile. Abbiamo provato diversi assetti ed apportato parecchie modifiche alla moto. Ho difficoltà nella frenata, ma sappiamo dove lavorare per migliorare il feeling ed il setting della moto durante la terza prova di domani”.

BETA TOOLS-SPEED UP RACING TEAM

Mercoledì, 14 marzo 2018

Moto2 – BETA UTENSILI E SPEED UP RACING INSIEME AL CIRCUITO DI LOSAIL PER DARE IL VIA AL CAMPIONATO MOTO2 2018

L’inizio del Campionato Mondiale Moto2 2018 è alle porte. Il Gran Premio del Qatar dà il via alla stagione 2018 venerdì 16 marzo presso il circuito di Losail. Anche quest’anno il Team Speed Up Racing è lieto di annunciare che Beta Utensili continuerà a rappresentare uno degli sponsor principali del Team per tutta la stagione.

L’azienda italiana di Sovico, oltre a sostenere il progetto Speed Up Racing da più anni, è anche fornitore ufficiale dell’utensileria utilizzata da tutto lo staff tecnico per la progettazione e preparazione delle moto Speed Up.

Il team Beta Tools-Speed Up Racing vestirà quindi per il Gran Premio del Qatar (16-17-18 marzo) e per il Gran Premio di Spagna (4-5-6 maggio) il caratteristico colore arancione, colore che da sempre contraddistingue Beta Utensili come uno dei marchi principali del settore dell’utensileria professionale di tutto il mondo.

 

Beta Utensili progetta, produce e fornisce al mercato utensili di alta qualità.

L’attività industriale inizia nel 1923. Nei primi anni Sessanta Beta Utensili impiega duecento collaboratori. In questi anni inizia a distribuire i propri prodotti sui mercati europei ed il marchio Beta si afferma quale realtà emergente nel settore dell’utensileria professionale. L’offerta si amplia incessantemente anno dopo anno fino a soddisfare tutte le necessità dell’utilizzatore professionale e delle industrie più esigenti. La crescita della gamma di prodotti offerta dal marchio Beta favorisce la crescita dell’azienda e della sua diffusione nei mercati di riferimento, e garantisce soluzioni operative a tutti i principali comparti dell’industria manifatturiera leggera e pesante ed al mondo dell’autoriparazione. Il marchio Beta appare nelle sponsorizzazioni sportive sin dagli anni ’70 dove entra nel mondo della Formula 1. Nel 1975 ottiene il suo primo grande successo con la “Beta Utensili March” arancione di Vittorio Brambilla che vince il Gran Premio d’Austria sotto il diluvio di Zeltweg. Il nostro impegno nelle competizioni sportive è da allora proseguito dando origine a partnership tecniche con i team più prestigiosi: Ferrari, Jordan, McLaren e Minardi in Formula 1 e di Yamaha, Honda, Suzuki, Kawasaki e Speed Up nel MotoGP”.

Visita il sito BETA UTENSILI al seguente link: http://www.beta-tools.it/beta/index.html

ULTIMO TEST UFFICIALE PRE-STAGIONE

Giovedì, 08/03/2018

 Moto2 – SPEED UP SFIDA LA PIOGGIA ANDALUSA NELL’ULTIMO TEST PRIMA DELL’INIZIO DEL CAMPIONATO

Gli ultimi 3 giorni di test ufficiali prima dell’atteso calcio d’inizio si sono appena conclusi sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera. Sfortunatamente la pioggia non ha dato tregua ostacolando il lavoro del team e dei piloti in vista della prima gara del Campionato Mondiale Moto2 che si terrà la prossima settimana, come sempre sul circuito di Losail, in Qatar. Solo quattro le sessioni asciutte su nove in cui Danny Kent e Fabio Quartararo hanno potuto continuare il lavoro iniziato nei precedenti test invernali apportando modifiche e provando diversi assetti sia con pista asciutta che bagnata. Sono arrivati riscontri confortanti da entrambi i piloti che han confermato il miglioramento ed il buon feeling con le Speed Up SF18.

Danny Kent#52: “Sfortunatamente siamo stati molto sfortunati con il tempo, che non è quello che speravamo perché avevamo bisogno di tanto tempo in pista per me e per la squadra per trovare la giusta direzione per il Qatar. Siamo riusciti a fare troppo poche sessioni asciutte a causa del maltempo. In ogni caso, penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro in così poco tempo. Sappiamo dove dobbiamo migliorare e sono fiducioso di poter fare bene!”

Fabio Quartararo#20: “È stato un test positivo sebbene la pioggia abbia complicato la situazione e stravolto un po’ i piani. Abbiamo sicuramente fatto un passo in avanti in previsione gara ma non siamo ancora al 100%. Settimana prossima arriviamo in Qatar con del lavoro da svolgere ed il  setting da migliorare, ma positivi e determinati per la nuova stagione!”

PRE-SEASON TEST JEREZ FEBRUARY

Mercoledì , 14/02/2018

Moto2 – DANNY KENT E FABIO QUARTARARO CONCLUDONO IL SECONDO TEST UFFICIALE MOTO2 A JEREZ DE LA FRONTERA

 Giornata conclusiva di test sul circuito andaluso di Jerez de la Frontera per il Team Speed Up Racing. Fabio Quartararo e Danny Kent terminano il secondo test ufficiale dell’anno rispettivamente in diciottesima e ventesima posizione. Il pilota francese ha segnato il suo miglior crono in 1’42.475 nella sessione3 del terzo giorno dimostrando un crescente progresso (196 giri effettuati). Il compagno di squadra Kent, con 147 giri percorsi in totale, chiude il test in 1’42.527.

Piloti e staff tecnici hanno lavorato molto sulle sospensioni e sul bilanciamento delle moto per migliorare la messa a punto delle Speed Up SF18. Ci sono stati dei piccoli miglioramenti, ma c’è ancora del lavoro da svolgere per trovare il setting ottimale. Saranno quindi di fondamentale importanza gli ultimi 3 giorni di test prima dell’inizio del Campionato 2018 che si svolgeranno sempre a Jerez de la Frontera nei giorni 6-7-8 marzo.

Danny Kent#52: “A dire il vero questi 2 test sono stati molto difficili per me e per la squadra. Abbiamo provato molte soluzioni, ma lo stesso problema continua a verificarsi. Siamo un po’ confusi, ma credo nel mio staff  e nella mio team. Continueremo a spingere al 110% per risolvere questo problema prima della gara in Qatar!”

Fabio Quartararo#20: “Son stati 3 giorni impegnativi in cui abbiamo lavorato molto sul setting della moto. Abbiamo riscontrato un problema con l’ammortizzatore posteriore che cercheremo di risolvere nei prossimi test ufficiali di marzo. Son certo che una volta trovata la soluzione il setting migliorerà di molto”.

 

2018 PRE-SEASON TEST VALENCIA

Giovedì, 08/02/2018

Moto2-KENT E QUARTARARO CONCLUDONO IL PRIMO TEST DEL 2018 CONDIZIONATO DA FREDDO E PIOGGIA

Con la terza ed ultima sessione disputata oggi si sono conclusi i primi test ufficiali Moto2 sul circuito Ricardo Tormo di Valencia.

Le basse temperature hanno condizionato notevolmente l’intero test. Piloti e team sono rimasti fermi ai box per tutto il primo giorno in cui freddo e pioggia hanno fatto da padroni. Temperature molto basse anche negli altri 2 giorni che hanno costretto quasi tutti i piloti a saltare la prima sessione del mattino.

Informazioni importanti son state raccolte nelle quattro sessioni di prova da entrambi i piloti Speed Up che insieme al loro staff hanno apportato continue variazioni al setting che serviranno per lo sviluppo e l’evoluzione delle Speed Up SF18.

Fabio Quartararo ha compiuto 109 giri ed ha chiuso il test all’undicesimo posto con il tempo di 1’36.801, mentre Danny Kent si è classificato in diciottesima posizione (85 giri – 1’37.303).

Il team Speed Up Racing tornerà in pista per il secondo Test Ufficiale pre-campionato dal 12 al 14 febbraio prossimi sul circuito di Jerez de la Frontera, in Spagna.

 

Danny Kent#52: “È stato bello tornare a guidare la Speed Up dopo la pausa invernale anche se è stato un test difficile per molti aspetti perché le temperature erano molto basse e la pista a volte bagnata.  Non vedo l’ora di arrivare a Jerez così potremo risolvere i problemi che non siamo riusciti a fare qui a Valencia, quindi altri 3 giorni di test saranno buoni!”

 

Fabio Quartararo#20: “Son stati giorni di test un po’complicati per le condizioni meteo e pista non ottimali. Alla fine dei tre giorni siamo riusciti ad ottenere dei buoni riscontri ma se avessimo potuto sfruttare le tre sessioni giornaliere avremmo sicuramente raggiunto risultati migliori. È solo l’inizio, quindi andiamo a Jerez con entusiasmo e voglia di migliorare!”

 

 

Lunedì, 05/02/2018

MOTO2 – SPEED UP RACING TEAM: INIZIA LA STAGIONE 2018 CON I 3 GIORNI DI TEST AL CIRCUITO RICARDO TORMO DI VALENCIA

Dopo la pausa invernale è finalmente arrivata l’ora di tornare in pista per il Team Speed Up Racing.

Da domani ricomincia l’avventura che vedrà team e piloti Speed Up impegnati nei 3 test ufficiali (Valencia 6/7/8 febbraio; Jerez 12/13/14 febbraio; Jerez 6/7/8 marzo) in vista del primo Gran Premio del Campionato Moto2 2018, che come da tradizione avrà luogo domenica 18 marzo presso il circuito di Losail, Qatar.

I due piloti Speed Up, Fabio Quartararo e Danny Kent, saliranno per la prima volta in sella alla nuova moto Speed Up che debutterà a Valencia nella nuova versione SF18. Sono entrambi entusiasti e pronti a lavorare duramente per dare al proprio staff tecnico informazioni fondamentali per lo sviluppo e l’evoluzione del prototipo italiano in vista della prima gara.

Luca Boscoscuro#TeamOwner: “Siamo tutti consapevoli delle grandi capacità dei piloti Speed Up, Fabio e Danny, ed è nostra primaria intenzione lottare insieme nelle prossime stagioni per far emergere i loro smisurati talenti. Lavoreremo insieme per raggiungere lo stesso obiettivo. Non sarà un campionato semplice, ma abbiamo tutte le carte per competere con i migliori”.

Danny Kent#52: “Finalmente si riparte perché non vedevo davvero l’ora! Ho passato questi mesi invernali a Napoli dove, assieme al mio preparatore atletico Arturo Di Mezza, mi sono allenato molto intensamente. Ho eseguito allenamenti giornalieri assieme ad atleti professionisti come Raffaele De Rosa ed Arturo stesso. Ho fatto grandi progressi ed ora sono pronto a mettere in pratica tutto il duro lavoro svolto finora!”

Fabio Quartararo#20: “È stata una pausa invernale davvero intensa, la più impegnativa di tutte perché mi sono allenato molto esercitandomi in molte discipline come flat track, motocross, moto su neve e corsa. Mi sento pronto per la stagione 2018. Ora ci concentreremo nei 3 test invernali in vista della prima gara al circuito di Losail, Qatar.

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241