Archive for settembre, 2016

GP ARAGON

CORSI NONO AL GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN

Al circuito Motorland Aragón è da poco terminata la gara del Campionato Mondiale di Moto2. Simone Corsi parte undicesimo dalla quarta fila. La partenza è buona, guadagna subito qualche posizione e prosegue la gara con un buon passo. Purtroppo il poco grip non gli permette di guadagnare ulteriore spazio sebbene il ritmo di gara fosse sostenuto e costante. Chiude la gara nono guadagnando così sette punti.  

SIMONE CORSI#24 – 9°

“Non sono soddisfatto della posizione di oggi, ma della gara sì. Abbiamo lottato con Rins e Zarco, non commettendo errori. Avremmo potuto guadagnare qualche posizione in più se non avessimo avuto quei problemi di grip al posteriore. Ci stiamo rialzando dopo un agosto difficile ed è quello che volevamo!”.

CORSI SI QUALIFICA AD UN PASSO DALLA TOP TEN AL GP DI ARAGÓN

Simone Corsi partirà dalla quarta fila alla gara di domani. L’undicesima posizione raggiunta non rispecchia a pieno le prove libere disputate in questo week-end, ma allo stesso tempo non scoraggia pilota e team che sanno di poter dare molto di più in gara. Nel warm-up di domani il team farà delle ultime modifiche così da permettere al pilota d’essere più competitivo.  imgl8836

SIMONE CORSI#24 -11°-

“Mi aspettavo di essere un po’ più competitivo dopo le tre sessioni di prove libere. Invece quello che mi aspetto ora è di trovare più grip per poter essere più veloce in gara e raggiungere i primi sin dall’inizio!”

SIMONE CORSI INIZIA BENE IL GRAN PREMIO DI ARAGÓN

Simone Corsi scende in pista con la sua Speed Up SF16 concludendo le due sessioni di libere del primo giorno del Gran Premio di Aragón con tempi giro promettenti. Il pilota romano stacca il suo miglior tempo di 1’54.126 durante la sessione pomeridiana piazzandosi settimo nella combinata delle prove libere. La lotta per trovare il feeling perfetto con la moto ancora continua ma con evidenti miglioramenti grazie ad una squadra in continuo lavoro.

 SIMONE CORSI#24

“Ovviamente è stato un inizio del weekend positivo. Stiamo girando con un buon passo, ma abbiamo ancora da lavorare, c’è da migliorare il grip; proveremo quindi diverse opzioni per il setting della moto ed altri piccoli dettagli che verificheremo nell’ultima sessione di libere di domani”.

20160923_152937

 

GP MISANO

IL GP DI MISANO ADRIATICO NON LASCIA SPAZIO A SIMONE CORSI

Quello appena concluso è un week end da dimenticare per Corsi e il Team Speed Up che terminano la gara a pochi giri dall’inizio con una caduta che segna la fine della gara appena iniziata. La prossima gara si terrà al circuito di Aragón tra due settimane, si ritorna in terra spagnola!   

SIMONE CORSI#24 –

“È stata una gara da dimenticare e dobbiamo farlo in fretta per rifarci nelle ultime gare del campionato. Purtroppo ho riscontrato dei problemi di grip che non sono riuscito a controllare per tutto il weekend derivati principalmente dai pneumatici. Poi in gara, partendo da una posizione svantaggiata e volendo da subito recuperare posizioni, mi son ritrovato a terra dopo un contatto con qualche pilota del gruppo. Mi dispiace per il team e per tutti quelli che mi supportano”.

QUALIFICHE IN SALITA PER SIMONE CORSI AL GRAN PREMIO TIM DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Sarà chiamato ad una gara d’attacco il pilota del team Speed Up al circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico. Dopo l’ultimo turno di prove libere nel quale set-up moto e passo di gara sembravano promettenti, le difficoltà riscontrate nelle qualifiche non hanno permesso a Simone Corsi di posizionarsi tra le prime file della griglia di partenza. Domani alle 12.20 il via alla gara che vedrà il pilota romano lottare per un buon risultato.   

SIMONE CORSI#24 -17°-dsc_2906

“Questo pomeriggio abbiamo avuto dei piccoli problemi che non ci hanno permesso di migliorare il tempo giro di questa mattina che comunque era buono. Domani lavoreremo per risolvere le problematiche riscontrare per riuscire a fare una buona gara sebbene penalizzati in partenza dalla posizione griglia”.

CORSI SETTIMO NELLA COMBINATA DI PROVE LIBERE DEL VENERDÌ ITALIANO

Al circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico si è dato il via alla seconda gara di casa del Campionato Mondiale Moto2 2016. Simone Corsi inizia la sessione di libere del mattino dando da subito l’impressione d’essere in forma e stacca un ottimo sesto tempo a soli tre decimi dal primo. Nel pomeriggio viene deciso dai tecnici insieme al pilota di riprovare una simulazione di gara con le gomme vecchie per testare la loro durata. In attesa delle qualifiche di domani ci saranno le ultime prove libere per perfezionare la messa a punto della SF16.   

SIMONE CORSI#24 – in 1’38.393

“Le prove di oggi sono andate molto bene. Abbiamo iniziato il secondo gran premio di casa con due buone sessioni di prove. Ci siamo focalizzati sul ritmo di gara facendo parecchi giri a passo sostenuto e le sensazioni con la moto erano buone. Se continuiamo a lavorare come oggi sono sicuro avremo dei riscontri positivi”.

LEONARDO TACCINI IN SELLA ALLA SPEED UP PM316 È CAMPIONE ITALIANO PRE-MOTO3 250 4T

Il giovane romano del VL Team centra in pieno il bersaglio mettendo a segno due vittorie con la sua moto SPEED UP PM316 nella scorsa gara di Imola e conquistando così il titolo di Campione Italiano PreMoto3 250 4T. Tutto lo staff SPEED UP si congratula con Leonardo per i risultati raggiunti!

 

Guarda il video di Leonardo!

GP SILVERSTONE

CORSI TERMINA IL GP DI SILVERSTONE IN OTTAVA POSIZIONE

Dopo due giorni di cielo incerto e sessioni difficili intralciate dalla pioggia, i piloti si ritrovano a competere su una pista asciutta con dei setting testati durante il warm up della mattina. Simone Corsi, in griglia nono, sembra sin da subito determinato a non staccarsi dal gruppo di testa. Un errore lo porta poi a perdere un paio di posizioni e allo sventolare della bandiera a scacchi, dopo uno scontro tra le prime posizioni, Corsi chiude così la gara in ottava posizione.

SIMONE CORSI #24 – 8°-

“Sono partito bene e dopo i primi i giri avevo ottime sensazioni. Dopo pochi giri sono arrivato lungo ad una curva perdendo posizioni e poi non sono più riuscito a recuperare. Non avevo più il grip iniziale ed ormai il distacco dai primi era troppo. Ora ci dobbiamo focalizzare sulla prossima gara al circuito di Misano, giochiamo in casa e vogliamo vincerla!”

QUALIFICHE DEL BRITISH GP: TERZA FILA PER CORSI NELLA GARA DI DOMANI

IMG_4688Il maltempo non dà tregua nemmeno nel secondo giorno di gara qui al circuito di Silverstone. Ai box si lavora duramente per trovare l’assetto più adatto ad una pista scivolosa a causa della pioggia intermittente che da ieri mette a dura prova tutti i piloti. Simone Corsi ed il team Speed Up sfruttano la terza sessione di libere di questa mattina per provare vari assetti e nelle qualifiche del pomeriggio, sebbene la pioggia a sprazzi e la caduta a metà prova, riescono a posizionarsi tra i primi dieci.

SIMONE CORSI #24 – 9°in 2’28.654

“La scivolata a metà turno ha compromesso in parte la qualifica perché al rientro in pista non sentivo più lo stesso feeling con la moto. Siamo pronti per domani in entrambe le condizioni. Possiamo fare un’ottima gara!”

NONO TEMPO PER SIMONE CORSI NELLA CLASSIFICA COMBINATA DEL PRIMO GIORNO DI PROVE DELL’OCTO BRITISH GRAND PRIX

 

Con la pioggia protagonista di questa prima giornata di prove libere nel Gran Premio di Silverstone, i piloti si trovano costretti a fare ritorno ai box in entrambe le sessioni a causa delle condizioni della pista. Quel misto di  asciutto e bagnato ha reso praticamente inutile girare lasciando spazio al team per analizzare le informazioni raccolte nei pochi giri effettuati da Simone durante i due turni. Come ogni anno al GP di Silverstone il meteo la farà da padrone e per una buona qualifica sarà fondamentale trovare il giusto assetto della moto e sperare in condizioni meteo definite.  

SIMONE CORSI #24 

“Mi è sempre piaciuto girare in questo tracciato particolare e veloce. Oggi a causa di una pioggia discontinua abbiamo effettuato pochi giri. Il feeling con la moto non è male, ho avuto buone sensazioni dopo le modifiche al posteriore. Nelle ultime prove libere di domani cercheremo di trovare l’assetto migliore per delle ottime qualifiche”.

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241