Press

GP AUSTRALIA

22 ottobre 2018

Moto2-GARA AL CIRCUITO DI PHILLIP ISLAND

Corsi settimo e Fernandez diciassettesimo al Gran Premio dAustralia

Speed Up Racing team finisce ancora una volta a punti con Simone Corsi che, proprio in gara, trova sensazioni migliori di quelle avute durante tutte le prove del Gran Premio d’Australia.

Partito dalla terza posizione della quinta fila, il pilota romano cerca subito di recuperare posizioni per non staccarsi dai primi dieci. Fatica inizialmente per trovare stabilità in pista, ma una volta trovato un buon ritmo si fa autore di un’ottima rimonta e taglia il traguardo in settima posizione guadagnando nove punti in classifica.

Il giovane Fernandez termina diciassettesimo la sua prima gara sul circuito di Phillip Island. Una buona gara per lo spagnolo che riesce a recuperare sette posizioni sebbene un errore a metà gara lo stava portando fuori pista.

SIMONE CORSI#24 – 7°

“La gara è andata bene, ma non sono soddisfatto del risultato finale. Purtroppo la qualifica di ieri c’ha penalizzato parecchio, partire dalla 15esima posizione non è mai facile. Avevamo un buon potenziale, e anche se il passo gara era buono non siamo riusciti a raggiungere i primi, il gap era troppo grande. È stata comunque una bella rimonta e voglio ringraziare tutta la squadra per l’ottimo lavoro svolto!”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 17°

“Mi dispiace non aver raggiunto la zona punti anche se la gara è andata bene. Ho recuperato molte posizioni durante il primo giro, peccato poi per un errore che ho commesso che quasi mi portava fuori pista. Sono riuscito poi a riprendere il ritmo e a recuperare fino alla 17esima posizione. In Malesia andrà meglio!”

 

21 ottobre 2017

Moto2-QUALIFICHE AL MICHELIN AUSTRALIAN GRAND PRIX

Quinta ed ottava fila per i piloti Speed Up Simone Corsi e Augusto Fernandez

Le due sessioni di oggi si sono svolte in una giornata molto fredda. Fortunatamente la pioggia scesa a tratti ha influenzato in parte le FP3 e solo l’inizio delle QP di Moto2.

Nelle ultime di libere del mattino, entrambi i piloti Speed Up lavorano con buoni risultati sulla messa a punto della moto. A fine prova Corsi è terzo e Fernandez 17esimo.

Le qualifiche iniziano con qualche minuto d’attesa ai box per lasciare che la pista si asciughi. Saliti in moto, i piloti del Speed Up Racing Team entrano in pista con le slick e affrontano una qualifica asciutta. Simone Corsi e Augusto Fernandez terminano le QP rispettivamente al quindicesimo e al ventiquattresimo posto posizionandosi in quinta ed ottava fila nella gara di domani.

SIMONE CORSI#24 – 15° in 1’34.500

“Ho faticato oggi durante le QP soprattutto con il posteriore, il feeling era migliore questa mattina. Ci manca il giro secco, ma in gara è diverso, se non perderemo posizioni in partenza possiamo ancora competere. Dobbiamo trovare un buon ritmo da subito e stare nel gruppo di testa”.

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 24° in 1’35.076

“Alle qualifiche abbiamo provato un nuovo setting per cercare di migliorare il tempo di questa mattina, ma non ho avuto buone sensazioni ed abbiamo così deciso di tornare al vecchio setting perché non c’era il tempo di provare nuove soluzioni. Siamo riusciti a migliorare il tempo di quattro decimi, ma non è abbastanza, dobbiamo fare di più!”

 

 

 20 ottobre 2018

Moto2- PROVE LIBERE AL MICHELIN AUSTRALIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX

Simone Corsi tra i migliori 10. Augusto Fernandez 19esimo alla sua prima uscita sul circuito di Phillip Island

Nella prima giornata di prove del Michelin Australian Motorcycle Grand Prix i piloti Speed Up hanno cominciato la seconda tappa delle tre gare extra-europee con molta determinazione, pronti a lottare nel terzultimo Gran Premio della stagione.

Il portacolori Speed Up, Simone Corsi, si posiziona decimo a fine giornata sebbene una caduta alla curva 6 del secondo giro delle FP2 gli fa perdere tutto il turno di prove.

Alle prese con una pista inedita, il giovane spagnolo inizia la prima prova libera con un gap di quasi due secondi dal primo. Nelle FP2 migliora di mezzo secondo il suo tempo giro e si porta a –1.484 dal primo aumentando la confidenza con il tracciato e l’affiatamento con la sua Speed Up.

SIMONE CORSI#24 – 10° in 1’34.268

“Questa mattina siamo partiti bene. Avevo un buon feeling con la moto sin da subito. Nel pomeriggio purtroppo ho commesso un errore proprio all’inizio delle FP2. La moto era molto danneggiata e quindi non sono più tornato in pista. Abbiamo sprecato un turno, ma il risultato a fine giornata è comunque buono.  Lavoreremo durante le FP3 di domani per prepararci alle qualifiche.”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 19° in 1’34.794

“Sono contento d’essere riuscito sin dalla prima giornata di prove a migliorare il tempo giro e a ridurre quindi il gap dai primi. Domani continueremo con la messa a punto e soprattutto con la familiarizzazione del nuovo tracciato. Siamo positivi e determinati a fare una buona qualifica!”  

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241