Press

GP MALESIA

29 ottobre 2017

Moto2-GARA AL CIRCUITO INTERNAZIONALE DI SEPANG

Al Gran Premio della Malesia entrambe le Speed Up a punti

Al circuito internazionale di Sepang si è da poco conclusa l’ultima tappa della trasferta oltreoceano. La gara si fa da subito complicata per Simone Corsi che dopo la prima curva del primo giro si ritrova coinvolto nello scontro tra Marini e Pawi. Il romano riesce ad evitare il contatto ma si ritrova costretto ad affrontare una gara tutta in salita dall’ultima posizione. Non molla e cercando il sorpasso giro dopo giro arriva al traguardo undicesimo.

Gran Premio positivo per il giovane Fernandez che segna il suo miglior risultato stagionale. Si classifica infatti dodicesimo al termine di una gara che ha confermato in pieno i progressi che lo spagnolo ha messo in mostra in tutto il weekend malesiano.

SIMONE CORSI#24 – 11°

“Son stato penalizzato dal coinvolgimento nello scontro tra i 2 piloti alla prima curva dopo la partenza. Ripartire dall’ultima posizione è stato davvero complicato. Ho da subito recuperato posizioni, ma la pioggia scesa negli ultimi giri mi ha frenato. Peccato perché avrei potuto raggiungere il gruppo più avanti. Ora pensiamo all’ultima gara di Valencia!”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 12°

“Sono molto contento di aver raggiunto finalmente i miei primi punti nel mondiale! È stato un fine settimana molto positivo, abbiamo lavorato bene e ci siamo migliorati ogni giorno. Ringrazio il team per il lavoro svolto e per la fiducia che mi danno! A Valencia faremo di più!”

 

28 ottobre 2017

Moto2-QUALIFICHE AL CIRCUITO INTERNAZIONALE DI SEPANG

Sesta fila per entrambi i piloti Speed Up al Gran Premio della Malesia

Si sono appena concluse le qualifiche al Circuito Internazionale di Sepang dove domani si svolgerà la gara del penultimo appuntamento stagionale del Campionato Mondiale di Moto2. I due piloti del Team Speed Up, Augusto Fernandez e Simone Corsi, domani partiranno all’attacco rispettivamente dalla prima e dalla seconda casella della sesta fila.

Buon feeling per il giovane spagnolo, soprattutto dopo il lavoro di messa a punto eseguito dal suo staff tecnico.

Corsi accusa dei problemi al posteriore che non gli permettono di raggiungere il crono sperato, ma rimane fiducioso nel warm up di domani per apportare le ultime modifiche prima della gara.

SIMONE CORSI#24 – 17° in 2’07.541

“Ho faticato oggi durante le QP soprattutto con il posteriore, non è facile girare su questo tracciato con temperature così alte. Si può sempre migliorare ed è quello che contiamo di fare domani durante il warm-up in vista della gara. Dobbiamo trovare un buon ritmo e recuperare posizioni da subito. Lotteremo come sempre!”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 16° in 2’07.514

“Sono contento delle qualifiche di oggi! Le modifiche che abbiamo apportato al set up della moto ci hanno permesso di fare un buon tempo giro. Domani spero di fare una buona partenza ed una buona gara che sicuramente sarà molto tosta per il troppo caldo”.

 

27 ottobre 2017

Moto2- PROVE LIBERE AL SHELL MALAYSIA MOTORCYCLE GRAND PRIX

Undicesimo posto per Simone Corsi al termine dei primi due turni di prove. Augusto Fernandez chiude la giornata sedicesimo.

Le mutevoli condizioni meteo, con elevata umidità e pioggia a tratti, e le difficoltà di un tracciato vario e impegnativo hanno messo alla prova Corsi e Fernandez, entrambi al lavoro per cercare il setting ideale delle loro Speed Up per qualifiche e gara. Buona la prima giornata del giovane Fernandez che riesce ad adattarsi in entrambe le condizioni della pista, asciutta al mattino e bagnata nelle FP2. Ancora una volta lo spagnolo ha dovuto affacciarsi ad un tracciato a lui ancora sconosciuto dimostrando tenacia e dedizione. Positivo anche l’undicesimo posto di Simone Corsi segnato durante le FP1. Il romano fatica un po’ a trovare il giro veloce, ma sembra aver già trovato buone sensazioni nel set-up di partenza. SIMONE CORSI#24 – 11° in 2’07.925 “Il feeling di questa mattina era buono, ma ci manca ancora qualcosa sul giro veloce. Volevamo provare qualche modifica nel pomeriggio durante le FP2, ma sul bagnato nessuno dei piloti è riuscito a migliorare il tempo, quindi aspetteremo le ultime prove libere di domani per migliorare il set up della moto”. AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 16° in 2’08.333 “Sono contento di questo primo giorno di prove. Abbiamo lavorato bene e mi sono adattato molto velocemente al nuovo circuito, sia con pista asciutta nelle FP1 che con bagnata in FP2. Dobbiamo continuare a migliorare in vista della qualifiche di domani”.  

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241