Press

GP ARAGÓN

Moto2-GARA AL MOTORLAND DE ARAGÓN

CORSI PORTA LA SUA SPEED UP SF7 AL SETTIMO POSTO. FERNANDEZ CHIUDE IL GP DE ARAGON VENTIDUESIMO

Speed Up Racing team finisce a punti il Gran Premio de Aragón con Simone Corsi che arriva settimo al traguardo dopo i 21 giri di gara. Partito dalla seconda posizione della seconda fila, il pilota romano si ritrova a dover recuperare un piccolo distacco dal primo gruppo subito dopo la partenza. In pochi giri recupera e per tutta la gara trova un buon passo che gli vale il settimo posto in gara.

Anche Augusto Fernandez, dopo una partenza in salita, non si perde d’animo e lotta fino alla fine sebbene i problemi di grip al posteriore accusati per la prima volta dopo 2 giorni in cui di sessioni di prove risultate alquanto positive.

 SIMONE CORSI#24 – 7°

“Oggi mi aspettavo di più del settimo posto. Al primo giro Schrotter è arrivato lungo alla curva otto e mi ha portato largo, credo d’aver perso circa un secondo e mezzo dal gruppo di testa. Son riuscito a chiudere il gap in 2-3 giri, poi però non sono riuscito a mantenere la quinta posizione, ci manca ancora qualcosa. Il grip è calato dopo un po’ di giri e ho accusato problemi di chattering. Nei test di domani cercheremo di capire cosa non va e quella cosa che ci manca per rimanere tra i primi 5!”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 22°

“Sono partito male, però quando sono riuscito a recuperare un po’ e a prendere il gruppo davanti pensavo di ritrovare il passo delle prove, ma non è andata così. Avevo un problema di grip, sia in frenata che in uscita di curva, non tenevo la moto in traiettoria, ho fatto molta fatica. Peccato perché si poteva fare buona gara!”

Moto2- QUALIFICHE DEL GRAN PREMIO MOVISTAR DE ARAGÓN

SECONDA FILA PER SIMONE CORSI, QUINTO IN QUALIFICA AL MOTORLAND DE ARAGÓN. AUGUSTO FERNANDEZ, VENTIDUESIMO, SCATTERÀ DOMANI DALLOTTAVA FILA.

I due piloti del Team Speed Up, Simone Corsi e Augusto Fernandez, hanno ottenuto il quinto ed il ventiduesimo tempo nelle qualifiche di oggi al Motorland di Aragón e partiranno quindi dalla seconda e dall’ottava fila nella gara di domani.

Nella prima sessione del mattino, il giovane Fernandez aveva chiuso i 45 minuti di FP3 in dodicesima posizione concludendo le tre prove di libere a cinque decimi dal primo. Nelle qualifiche del pomeriggio non riesce a migliorare il suo tempo giro, ma il buon passo gara gli permetterà di lottare per un buon risultato.

Simone Corsi, settimo nella combinata di libere, si piazza al quinto posto in griglia per la gara di domani con un gap minimo di 0,140 segnando la sua miglior qualifica della stagione.

SIMONE CORSI#24 – 5° in 1’53.876

“Sono molto contento della quinta posizione. Abbiamo lavorato bene con il team e questa seconda fila è per noi davvero importante per la gara di domani. La gara sarà lunga, dobbiamo fare una buona partenza e non staccarci dal primo gruppo. La pista del Motorland mi è sempre piaciuta, siamo pronti per fare un ottimo risultato!”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 22° in 1’54.883

“È davvero un peccato partire così indietro nella gara di domani dopo il weekend che stavamo facendo. Non son riuscito a trovare il giro veloce. Ho insistito troppo senza alcun risultato. Ma non ci scoraggiamo perché il passo è buono e se rimaniamo con il gruppo davanti possiamo farcela!”

Moto2- PROVE LIBERE AL CIRCUITO MOTORLAND DE ARAGÓN

BUON INIZIO PER I PILOTI SPEED UP NELLA PRIMA GIORNATA DI LIBERE

Al termine della prima giornata di prove del Gran Premio Movistar de Aragón, i due piloti Speed Up, Simone Corsi ed Augusto Fernandez, si sono classificati rispettivamente in quinta e quattordicesima posizione nella combinata delle due sessioni di libere.

Una pioggia tenue ha caratterizzato il primo turno del mattino costringendo i piloti a girare con tempi molto superiori alla media. Buona la sessione del giovane Fernandez, che con pista bagnata si classifica nono a fine FP1 con soli 14 giri.

Nel pomeriggio, entrambi i piloti Speed UP hanno atteso che le condizioni della pista migliorassero prima di iniziare la seconda prova con. Assieme ai loro tecnici, Corsi e Fernandez, hanno trovano il giusto setup da asciutto che permette loro di ottenere la quinta e la quattordicesima posizione.

SIMONE CORSI#24 5° in 155.273

“Oggi è stata una giornata particolare perché tutti e due i turni di prove son stati segnati dalla pioggia. Abbiamo preferito non forzare con pista bagnata durante le FP1, mentre nel pomeriggio, appena si è asciugata la pista siamo entrati con le slick e da subito ci siamo adattati alla pista. Bene la quinta posizione, ma possiamo fare di più in condizioni più stabili!”

AUGUSTO FERNANDEZ#37 – 14° in 1’55.928

“Sono finalmente arrivato su un circuito che conosco abbastanza bene. Siamo partiti con il piede giusto segnando dei buoni tempi in condizioni climatiche diverse. Il feeling è buono, dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione se vogliamo competere in gara”.

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241