Archive for agosto, 2015

GP SILVERSTONE 2015

GARA SOFFERTA PER LOWES ALL’OCTO BRITISH GRAND PRIX

Gara bagnata per la Classe Moto2 sul tracciato inglese di Silverstone, dopo un week end di prove sull’asciutto, Sam Lowes, scattava dalla pole position davanti al pubblico di casa, ma la caduta nel warm up ha impedito di lavorare ulteriormente sulla messa a punto della motoe d ha reso la gara più complicata. Sam ha impiegato alcuni giri per adattarsi all’evolversidelle condizioni della pista, dopo aver perso diverse posizioni nei primi giri riesce a recuperare fino al sesto posto.

SAM LOWES – 6°
“Sono molto dispiaciuto di com’è andata oggi, speravo davvero di poter vincere, anche perché sull’asciutto avevo un buon passo gara e mi sentivo forte, purtroppo le condizioni sono cambiate e sul bagnato non siamo riusciti a fare una buona messa a punto che mi mettesse in condizioni di poter lottare per la vittoria, non vedo l’ora di rifarmi a Misano”

FANTASTICA POLE POSITION PER LOWES AL GRAN PREMIO DI CASA

Qualifiche al cardiopalma per Sam Lowes e il Team Speed Up al circuito di Silverstone, il pilota inglese, mentre è lanciato a migliorare la sua 5° posizione, al dodicesimo giro sidimentica di rientrare al box per fare rifornimento nonostante i messaggi dei tecnici sullatabella in pit lane, e la sua moto si ferma a metà della pista, riesce rocambolescamente arientrare al box, a fare rifornimento e a ripartire battendosi il petto quando alla fine della sessione manca giusto il tempo per effettuare un paio di giri, Sam al suo penultimo riesce aconquistare una fantastica pole position, e a segnare il nuovo record della pista al suo Gran Premio di casa, il primo pilota inglese a conquistare la pole a Silverstone dopo Barry Sheene, che la conquistò nel ’77. Sam domani sarà agguerritissimo e carico per dare spettacolo davanti ai suoi numerosissimi fans.

SAM LOWES – 1 ° – 2’06.345
“Ho fatto un po’ di confusione, ho fatto troppi giri, è stato anche divertente, ho anche provato anche a spingere la moto e a saltare le recinzioni, meno male non se n’è accorto nessuno… Poi sono riuscito a rientrare e ho pensato che sarebbe possibile fare un 6.5, ma sono stato molto felice di segnare un 6,3. Ho avuto un sacco di supporto in questi giorni, l’ho apprezzato tanto, ho lavorato sodo per tutto il weekend, ho spinto tutte le sessioni, abbiamo lavorato molto con le gomme usate soprattutto questa mattina, ho dato il massimo per ottenere la migliore posizione per domani mattina e penso potremo essere davanti sia con il bagnato o con l’asciutto. Mi sento bene sono davvero felice di questa pole position e fiducioso per la gara”. 

OTTIMO INIZIO PER LOWES AL GRAN PREMIO DI CASA

Si è conclusa la prima giornata di prove libere al circuito di Silverstone, laproverbiale pioggia inglese si è tenuta lontana e i piloti hanno approfittato delle buone condizioni durante entrambe le sessioni. Sam Lowes al suo Gran Premio di casa davanti ad un folto numero di fan appassionati ha registrato degli ottimi tempiin entrambi i turni di libere e oggi ha concluso in prima posizione dopo aver migliorato di quattro decimi il tempo del primo turno concludendo in 2’08.004. L’obiettivo di domani del pilota inglese è migliorare ulteriormente e conquistare lapole position davanti al suo pubblico.
 
SAM LOWES -1° – in 2’08.004
“Oggi è stata una giornata molto positiva, ovviamente è la mia gara di casa ed è stato davvero bello vedere tanti tifosi qui sia ieri che oggi perché questo mi dà carica. Fin dal primo giro mi sono sentito molto meglio rispetto allo scorso anno qui, ed anche questo è positivo. Tutto il giorno ho fatto un sacco di long run e molti giri veloci, questa mattina sono stato molto vicino al primo, questo pomeriggio invece ho chiuso in prima posizione, dobbiamo continuare a lavorare, ma il ritmo non è male e penso che possiamo migliorare solo un altro po’, quindi sono felice e non vedo l’ora arrivi domani. Penso che la squadra abbia fatto un ottimo lavoro, possiamo sistemarci ancora un po’, ma senza grandi cambiamenti. Speriamo domani non piova e ci sia meno vento perché oggi era davvero forte, così domani possiamo essere ancora più veloci. Sono davvero felice di essere qui, e soprattutto in una buona posizione. Sia io che la squadra stiamo facendo un buon lavoro e sono emozionato per domani.”

GP BRNO 2015

BELLA GARA DI LOWES AL GRAN PREMIO DELLA REPUBBLICA CECA

Si chiude positivamente il Gran Premio della Repubblica Ceca per Sam Lowes edil Team Speed Up dopo che la sfortuna aveva segnato le qualifiche di ieri. Il pilota inglese che scattava dalla quinta casella della griglia, in tredicesima posizione, fa una buona partenza e si lancia subito al recupero, girando con lo stesso tempo dei primi per buona parte della gara e, dopo numerosi sorpassi, taglia la bandiera a scacchi in quinta posizione, conquistando undici punti, dopo una prestazione davvero positiva. La prossima tappa del Motomondiale sarà in Inghilterra, doveSam correrà la sua gara di casa, pronto per dare spettacolo e tornare sul podio.!

SAM LOWES –5° 
“Sono contento di com’è andata oggi, sinceramente se non avessimo avuto sfortuna nelle qualifiche avremmo potuto lottare con i primi, ma sono soddisfatto perché ho fatto una bella gara, ho girato forte e ho passato molti piloti. Oggi mi sentivo bene in sella, il feeling era buono e sono riuscito a conquistare un buon risultato dopo un week end difficile. Non vedo l’ora di andare a Silverstone e di correre al mio Gran Premi di casa!” 

QUALIFICHE GRAND PRIX CESKÉ REPUBLIKY: TREDICESIMA POSIZIONE PER LOWES

Si sono da poco concluse le qualifiche del Gran Premio della Repubblica Ceca, giornata complicata per Sam Lowes ed il Team Speed Up. Il pilota inglese ha faticato a trovare il feeling con la sua SF15 nonostante le modifiche apportate dai tecnici e oggi ha concluso con il tredicesimo tempo dopo che un guasto tecnico ha messo fine alle sue prove ufficialimentre stava lottando per conquistare un buon piazzamento in griglia. I tecnici della SpeedUp sfrutteranno il warm up di domattina per testare altre soluzioni per il prototipo della casa italiana e per migliorare le sensazioni di Sam in sella. Le previsioni del tempo per domani annunciano deboli piogge dalla mattinata, condizione che può rimescolare le carte, favorendo l’inglese che darà il massimo per tagliare il traguardo tra i Top rider.

SAM LOWES – 13° – 2’02.855
Ovviamente non è stata una buona qualifica per noi, abbiamo avuto qualche piccolo problema, ad essere onesti ho fatto quattro, cinque giri in mezzo della sessione e anche il mio primo giro abbastanza buoni, poi siamo rientrati per cambiare le gomme, anteriore posteriore. Penso che avremmo potuto migliorare il tempo ovviamente non fare la pole position, ma forse non saremmo stati così lontano dai top rider, penso avrei potuto conquistare la seconda fila e ne sarei stato felice. Abbiamo avuto un piccolo problema meccanico che non è colpa di nessuno, solo sfortuna, ma devo dire che è andata bene perché sono riuscito a rimanere sulla moto, anche se abbiamo perso la sessione. Domani dobbiamo migliorare, ma la cosa positiva è che le qualifiche significano qualcosa, ma anche nulla. Abbiamo bisogno di fare un buon warm up e trovare una migliore soluzione per il set up, anche se sarà una gara difficile devo cercare di recuperare da subito, non vedo l’ora di farlo e credo di riuscire a fare un buon lavoro “.

LOWES SETTIMO ALLE FP2 DEL bwin GRAND PRIX CESKA REPUBLIKY

Il Motomondiale torna in Europa in occasione dell’undicesimo round della stagione,sul circuito ceco di Brno. Nel pomeriggio le temperature hanno raggiunto i 33 gradie l’asfalto 47. Sam Lowes ha concluso con il settimo miglior tempo in 2’03,373, unascivolata ha chiuso in anticipo la sua seconda sessione di libere, proprio mentrestava migliorando il suo tempo. La giornata è stata comunque positiva e domani l’obiettivo è migliorare il feeling con la sua SF15.
 
SAM LOWES – 7TH – in 2’03.373
“Ad essere onesti, non è andata male, abbiamo faticato molto nel pomeriggio, ma è positivo che ho segnato il mio miglior tempo al decimo giro come in gara mentre molti piloti hanno fatto solo uno o due giri veloci verso la fine. Per domani mi sento abbastanza positivo, mi sento bene, questa pista è un po’ diversa dalle altre, forse ci vuole un po’ più tempo per guidare al meglio, ma se si guardano i giri e la consistenza , penso oggi sia un buoon punto di partenza e che domani possiamo fare un passo avanti. Ho una buona buona sensazione per le qualifiche e per la gara ancora di più, perché stiamo lavorando in questa direzione “.

GP INDIANAPOLIS 2015

GARA SFORTUNATA PER LOWES AL CIRCUITO DI INDIANAPOLIS

Si è da poco conclusa la gara classe Moto2 del Red Bull Indianapolis Grand Prix, dichiarata bagnata dalla direzione di gara, condizione favorevole per Sam Lowes. L’inglese, che scattava dalla terza fila della griglia in settima posizione, fa una buona partenza e già dal primo giro si piazza subito testa,dopo alcuni giri passa in sesta posizione e quando si sta lanciando al recupero, a meno quattro giri dalla fine, una scivolata mette fine alla sua gara americana.

SAM LOWES – Caduto 
“Sono molto dispiaciuto di com’è andata oggi, sentivo di poter andare apodio, anche dopo il warm up ero fiducioso, poi le condizioni sono cambiate, la gara è stata dichiarata bagnata, anche se in realtà poi la pistasi era completamente asciugata, la moto era totalmente diversa rispetto aquesta mattina, non avevo grip e avevo chattering, cosa che non mi eracapitata per tutto il week end, ho dato il massimo nonostante non fossifisicamente al 100%, peccato, conto di lasciarmi questa gara alle spalle e dirifarmi a Brno”.

QP RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX: SETTIMO POSTO PER LOWES

Si sono da poco concluse le qualifiche della Moto2 al circuito di Indianapolis, Sam Lowes non fisicamente al 100% a causa di una tonsillite che non gli da tregua da qualche giorno oggi ha concluso con il settimo miglior tempo, girando in 1’37.038. Il pilota inglese, ha registrato sensazioni molto positive con la sua SF15, ma versola fine del turno, dopo il cambio gomme non è riuscito a migliorare il tempo a causadi una mancanza di grip, il passo è comunque consistente e domani darà battagliaper arrivare al podio.

SAM LOWES – 7°- in 1’37.038 
“All’inizio delle qualifiche, mi sentivo davvero bene, poi quando dovevo fare lo scatto finale per conquistare un posto nella prima fila, abbiamo messo la gomma nuova, ma non avevo grip e non sono riuscito a migliorare il mio tempo. Non sono preoccupato perchè il mio passo è buono e so di poter fare un buon lavoro. Ringrazio il mio Team e domani sarà un buon giorno”.

LOWES SECONDO ALLE LIBERE DEL REDBULL GRAND PRIX DI INDIANAPOLIS

Il Motomondiale riprende dopo la pausa estiva in occasione del decimo round dellaVstagione sullo storico circuito di Indianapolis, Sam Lowes conclude la giornata conun ottimo secondo posto nel turno di libere del pomeriggio con un tempo di giro di1’37.295, dopo aver nettamente migliorato il tempo registrato nella prima sessione.Nonostante la febbre e la tonsillite il pilota inglese ha un ottimo passo e anche il feeling con la sua SF15 è buono.

SAM LOWES- 2nd- 1’37.395 
“Sono felice, abbiamo lavorato bene tra le due sessioni, il mio passo è buono e consistente, sarebbe potuto essere anche migliore ma sono a corto di energie perchè ho la febbre e la tonsillite, ma mi sento bene e penso possiamo migliorare ulteriormente domani”.

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241