Archive for giugno, 2015

GP ASSEN 2015

LOWES TERZO AL MOTUL TT DI ASSEN

Si è da poco conclusa la gara di Moto2 al TT di Assen, Sam Lowes ches cattava dalla prima fila, dopo la partenza passa in sesta posizione, ma la gara viene subito interrotta a seguito dell’incidente di Salom che causa la presenza di olio in pista. La gara viene ridotta a 16 giri, alla secondapartenza Sam si piazza in quinta posizione, a tre giri dalla fine riesce asorpassare Rins e a conquistare la terza posizione e 16 punti.

SAM LOWES-3°
“Sono felice di com’è andata oggi, dopo tre quarti posti è bello conquistare un terzo posto, questo weekend Zarco e Rabat hanno fatto un lavorofantastico girando a 1’36 in qualifica, anche noi abbiamo fatto un buonlavoro. Sono felice perché non siamo distanti per lottare per la vittoria, cimanca pochissimo. Sto lavorando sodo e anche il Team sta lavorando bene, insieme stiamo facendo un lavoro notevole e ci rimangono ancoramolte gare per migliorare. Sono felice di essere sul podio e lavorerò duramente per tornare a vincere”.

PRIMA FILA PER LOWES AL MOTUL TT DI ASSEN

Alle qualifiche del Motul TT di Assen, Sam Lowes ha conquistato la primafila dopo una sessione combattuttissima. Il pilota inglese si è piazzato interza posizione ed è riuscito a migliorare nettamente il suo tempo di giro,durante il turno fermando il crono a 1’36.878. Domani Lowes darà il massimo tornare a vincere.
SAM – LOWES – 3°-1’36.878 
“Sono felice di come sono andate le qualifiche perchè ogni volta l’obiettivo è conquistare la prima fila, sembra siamo lontani ma in realtà se si guarda ilritmo non lo siamo. Sicuramente in gara posso combattere per vincere. Ho un buon feeling e penso che nel warm up possiamo migliorare uleriormentela moto e anch’io posso migliorare in alcune zone. Sono su di giri per la gara e penso possa andare bene. Il Team sta lavorando alla grande,vedremo domani, spero non piova, sarò forte anche sul bagnato ma speroin una gara asciutta perchè è più emozionante per tutti e significa di più”.

BUONO L’AVVIO DEL MOTUL TT DI ASSEN PER SAM LOWES E IL TEAM SPEED UP

Si è da poco conclusa la prima giornata di prove libere sullo storico circuito di Assen, in occasione dell’ottava tappa del Motomondiale. Bilancio positivo per la giornata d’esordio su suolo olandese, Sam Lowes si è imposto nelle FP1 con un tempo di giro di 1’38,146. Nelle FP2 il pilota inglese si è piazzato in terza posizione girando in 1’37.146 dopo aver migliorato il suo tempo di quasi tre decimi.
 
SAM LOWES – 3°- in 1’37.878 
“Sono felice di com’è andata oggi, abbiamo un buon ritmo e abbiamo lavorato molto con gomme usate. Adoravo già questo circuito e so che il meglio deve ancora venire. Devo migliorare nel primo settore, ma non vedol’ora di scendere di nuovo in pista domani”.

GP CATALUNYA 2015

TREDICI PUNTI PER LOWES AL GRAN PREMI MONSTER ENERGY DE CATALUYA

Si è appena conclusa la gara classe Moto2 al circuit de Barcelona- Catalunya, Sam Lowes, che scattava dalla quinta casella della griglia fa un’ottima partenza e si piazza subito in seconda posizione, dopo alcuni giriin testa passa al quarto posto e lo manterrà fino alla bandiera a scacchi. Il pilota inglese conquista tredici punti che lo piazzano alla terza posizione della classifica provvisoria del Campionato del Mondo di Moto2. Il Moto Mondiale si sposterà ad Assen per l’ottava tappa della Stagione dove Lowes aspira a riconquistare il podio.

SAM LOWES – 4°
“Non è stata una brutta gara, ho spinto molto in partenza e mi sono piazzatodavanti. Con il Team abbiamo fatto un passo avanti questo week endperchè questo tipo di pneumatico non è facile per noi, sappiamo le gommedure soffriamo un pò, ma abbiamo migliorato molto la moto nella parteanteriore. Il team ha fatto un lavoro fantastico che mi ha permesso di lottarecon i Top rider, la prossima gara sarà ad Assen e farò del mio meglio per tornare sul podio “.

SECONDA FILA PER LOWES ALLE QUALIFICHE DEL MONSTER ENERGY DE CATALUNYA

Si sono da poco concluse le qualifiche del G.P. Monster Energy de Catalunya,turno complicato per i piloti di Moto2 a causa della mancanza di grip dell’asfalto del circuito Catalano, anche la gomma dura messa a disposizIone ha reso più difficile il lavoro della messa a punto della SF15 del Team Speed Up. I tecnici si sono concentrati su alcune modifiche per rendere performanti i pneumatici e per ovviare al calo importante della prestazione che si verifica dopo pochi giri. Sam oggi haconcluso con il quinto miglior tempo, girando in 1’46.333 con un gap dal primo di 0.438 e domani affronterà la gara dalla seconda fila lottando per arrivare al podio.

Sam Lowes – 5 ° – 1’46.333 
“Il team ha fatto un buon lavoro, questo week end ci ha dato nuove sfide perché abbiamo cambiato diverse cose sulla moto questa quest’anno, le sospensioni wp , il forcellone e altre cose. Questa è la prima pista dove abbiamo a disposizione la gomma dura ed è una nuova sfida per noi. Siamo migliorati molto la scorsa settimana ad Aragon, e anche qui abbiamo lavorato bene tutto il fine settimana. Domani sarà una gara dura per tutti, ma abbiamo un buon ritmo e fatto un buon passo avanti questo pomeriggio. Sono arrivato quarto nelle ultime due gare non mi piace essere quarto quindi speriamo domani di poter fare un passo in avanti. Sono abbastanza fiducioso, so di poter fare un buon lavoro, sarà una gara lunga, ma io sono pronto a lottare duro. “

BUON INIZIO PER LOWES ALLE PROVE LIBERE DEL MONSTER ENERGY DE CATALUNYA

Buono l’avvio del settimo round della stagione al circuit de Barcelona Catalunya per Sam Lowes e il Team Speed Up. Nelle FP1 il pilota inglese si è piazzato alsecondo posto con un tempo di giro di 1’47.189 nonostante una scivolata. Nel secondo turno di libere il team ha testato alcune modifiche all’assetto della SF15 e Lowes ha concluso in quarta posizione con un tempo di giro di 1’47.281 purtroppouna scivolata gli ha fatto perdere minuti preziosi e impedito di migliorare il suorisultato. Il feeling con la moto è buono, il pilota inglese è agguerritissimo e vuoleconquistare un ottimo risultato nelle qualifiche di domani.
 
SAM LOWES – 4°- 1’47.281 
“Sono contento di com’è andata oggi perché abbiamo lavorato molto sulla moto, e anche se sono caduto due volte, per un mio errore e non è il massimo, sto imparando molto. E’ stato divertente questa mattina nella prima sessione perché la sensazione era come se fosse un circuito nuovo per me, perché è solo la seconda volta per me qui e non mi sono sentito a mio agio subito, ma nel pomeriggio sono stato veloce, abbiamo provato qualcosa sulla moto che è positivo, ma non ha aiutato molto, il team ha fatto un grande lavoro e mi sento fiducioso per domani. Credo che possiamo migliorare molto, di sicuro abbiamo bisogno di fare una bella gara questo fine settimana, ma sono contento e so di poter fare un buon lavoro, quindi sono eccitato per la prove e le qualifiche ma, ovviamente, la cosa principale è la gara e stiamo lavorando duro “.!

Copyright 2016 Speedup Factory © Via Cartiera, 21 36030 Lugo di Vicenza (VI) P.Iva 03568640241